I cappotti di tendenza per l’inverno 2019: classico o originale?

Se ti stai chiedendo come si porta il cappotto questo inverno sei finita nel posto giusto: qui abbiamo raccolto tutte le tendenze del 2019 per spiegartele, fartele vedere e aiutarti quindi a capire cosa è meglio per te.

Pubblicato da Angela Accettura Martedì 11 dicembre 2018

I cappotti di tendenza per l’inverno 2019: classico o originale?
Foto di Di BoConcept | Fonte Foto Shutterstock.com

La diatriba della moda invernale per eccellenza è quella che vede lo scontro fra chi indossa il piumino e chi indossa solo ed esclusivamente cappotti, anche con le temperature più basse. Partendo dal ragionevole presupposto che ovviamente le cose cambiano se vivi a Torino o a Palermo o se in generale sei una persona che soffre tanto il freddo, le più fashioniste sanno bene qual è la risposta esatta. Il cappotto è il capo invernale per eccellenza, il più glamour e al tempo stesso il più versatile. In particolare questo inverno, in cui le tendenze ci impongono cappotti particolari, a volte difficili da indossare, altri invece adatti a qualsiasi look. Per cui se sei decisa ad acquistare un cappotto, vuoi seguire i trend del momento e sei anche disposta a spendere una cifra non da poco, devi prima sapere necessariamente alcune cose. Trovare il cappotto perfetto fra le collezioni autunno/inverno 2019 infatti sarà semplice, perché le proposte sono molteplici. Ma devi prima ben capire cosa cerchi tu!

Se stai cercando il cappotto della vita, o almeno un cappotto che sopravviva ad un unico inverno, vuol dire che sei disposta a spendere una cifra almeno sui 200 euro (il ragionevole costo di un cappotto in vera lana!).

La tua scelta può spaziare fra questi 5 capisaldi delle tendenze cappotti di questo inverno:

  • Forma e lunghezza del cappotto: se preferisci una linea più sfiancata e asciutta o più over o all’ominile
  • Il tessuto: se preferisci la lana, il cachemire, il peluches o un tessuto che mixi più patch
  • Il colore: se sei da tinta unita, e quindi il nero, il cammello o il grigio, o non disdegni osare una fantasia (animalier o quadri) o una combinazione di colori (come il rosa e il rosso)

Una volta deciso questo e il budget sei pronta al tuo acquisto! Ecco una carrellata di modelli di cappotti di tendenza per questo inverno, scegliere il tuo preferito sarà un’ardua impresa!

Cappotto in stile bon ton, un classico di tendenza

Fra le tendenze del’inverno in tema cappotti, quella più adatta probabilmente alle over 40 è quella bon ton: cappotti sembrano modellati sulla silhouette di chi li indossa, cadono a pennello su spalle e petto e si aprono leggermente dai fianchi in giù.

Molti modelli proposti dai brand di moda riportano dei dettagli vezzosi (come la pelliccia ad esempio) su collo e polsi. I bottoni hanno un ruolo importante e raramente sono piatti e neri, anzi, a volte bottoni gioiello fanno capolino su questi cappotti la cui lunghezza va SEMPRE oltre i fianchi e il sedere, che rimane dunque, rigorosamente coperto.

Cappotto in crepe misto lana rosso – Luisa Spagnoli – 460,00 euro

Cappotto con polsi in lapin maculati – Luisa Spagnoli – 590,00 euro

Cappotto in lana rosa con micro quadretti e polsi in pelliccia – Fendi – 4.200,00 euro

Il cappotto all’ominile (per chi ha qualche cm in più)

Uno stile che torna quest’anno è quello ominile, quando il cappotto si allunga, supera buona parte del polpaccio, e per questo magari più adatto a chi è un po’ più alta della media.

Fra le tendenze di quest’anno i cappotti dal taglio ominile, doppiopetto generalmente, incontrano i tessuti di lana dai motivi classici come il Principe di Galles e il tartan, anche in versioni colorate. Sono perfetti se abbinati ai look più sporty, jeans e maglione girocollo, con magari una bella sneakers bianca, come si usano quest’anno a completare il tutto.

Cappotto doppiopetto a quadri Erdem

Cappotto Montgomery Bottega Veneta

Cappotto lungo a quadretti Laura Biagiotti – Photo Courtesy Laura Biagiotti

Cappotto doppiopetto Elisabetta Franchi – 860,00 euro

La variante possibile alle lunghezze over di questi modelli di cappotti è qualcosa in stile “marinaresco” con cui sembrerai un perfetto lupo di mare. In blu, ultraclassico.

Cappotto in stile marinaio Zadig&Voltaire

Cappotto in pelo, pelliccia o shearling

Questo inverno non potrai far a meno di un capo o accessorio realizzato in peluches. Morbidi, colorati e super glam, questi cappotti sono stati proposti su tutte le passerelle e avvistati sui profili social di tutte le influencer. Se hai paura che sia una moda passeggera, evita i colori troppo accesi, in caso contrario, se non temi lo scorrere del tempo della moda troppo velocemente e anzi, vuoi assolutamente cavalcare l’onda del trend fino a quando è “hot”, eccoti qualche proposta un po’ più basic e qualcosa di più eccentrico e incredibilmente glam perfetto per l’inverno 2019.

Cappotto in ecopelliccia con cintura – Elisabetta Franchi – 665,00 euro

Teddy Bear Icon Coat – Max Mara -1.600 euro

Cappotto in mohair e cotone effetto pelliccia – Sport Max – 1.300 euro

Cappotto in pelliccia verde a quadri Mango

Cappotto animalier: di tendenza ora e sempre

L’animalier quest’anno spopola su abiti e accessori, ma va detto che il capo spalla ha sempre avuto la variante maculata o zebrata a prescindere dalle tendenze di stagione. Questo perché, contrariamente a quanto si possa pensare, quella dell’animalier è in realtà una tendenza vintage, che spopolava soprattutto negli armadi delle nostre nonne. Certo, un cappotto animalier può risultare impegnativo e può stancare facilmente, ma va detto che è un capo assolutamente trasversale, che potrai abbinare con tutto, sia pantaloni che vestiti, sia look sportivi che super eleganti, sia di giorno che di sera, esattamente come il classico cappotto color cammello, che si abbina quasi con tutto.

Cappotto in ecopelliccia Dolce&Gabbana

Cappoto animalier – Marella – 499,00 euro

Cappotti con taglio mantella

Per chi vuole qualcosa di diverso rispetto al solito cappotto, qualcosa di avvolgente e morbido, e perché no, non necessariamente in tinta unita (il tartan ti darà un tocco british!), la possibilità di un cappotto mantella è da tenere in considerazione fra le tendenze più cool dell’inverno. Ne abbiamo selezionati alcuni degni di nota!

Cappotto mantella – Emilio Pucci – 3.800 euro

Caban a cappa in cashmere – Giorgio Armani – 3.900 euro

Cappotto effetto mantella lungo – Dolce&Gabbana

Cappotti a vestaglia: quando la cinta fa la differenza

I cappotti a vestaglia sono un altro grande classico in tema di cappotti femminili, ma quest’anno tornano ancora più prepotentemente di moda, in versioni diverse: dal tinta unita (nero o cammello) al quadrettato, scozzese, spigato e ovviamente maculato. Questa linea tende a stare particolarmente bene anche a chi ha un po’ di forme, accompagnate sul punto vita da una morbida cintura in tessuto.

Cappotto a vestaglia cammello – Max Mara – 2.400 euro

Cappotto a vestaglia verde – Sport Max – 529,00 euro

Cappotto a vestaglia – Zara – 139,00 euro

Cappotti a taglio over size

Un’altra tendenza dei cappotti per questo inverno è indubbiamente quella che li vuole over, con le spalle scese e ampiezza extra large. Questi cappotti scendono giù morbidi, solitamente non vanno oltre il ginocchio e ben si abbinano a look maschili con pantaloni a sigaretta o jeans stretti alla caviglia. Opta, in questo caso, per colori scuri, dal nero al borgogna, la fantasia renderebbe tutto troppo eccessivo.

Cappotto over Zara

Cappotto in lana e alpaca over size – Max Mara – 2.500 euro

Cappotto over a quadri Sisley

Cappotti originali per chi ama distinguersi

Se poi hai già il cappotto nelle classiche versioni nero e cammello, hai già il tuo teddy coat e il trench maculato, è arrivato il momento di divertirti e acquistare un cappotto originale sia nel taglio che nella fantasia! Ma anche nel tessuto! Non limitarti ai pois o alle applicazioni come borchiette o perle, osa di più! Questo inverno i trend dettano colori sgargianti e tagli particolari che renderanno il tuo cappotto un must have!

Coat With Ruffles Boroondara – Silvian Heach – 344,00 euro

Bottega Veneta Cappotto in lana e suede grape duble face Bottega Veneta

Cappotto in maglia jacquard – Etro – 1.695 euro

Cappotto in lana bicolore – Emilio Pucci – 1.980 euro

Cappotto multicolor Etro

Cappotto lungo monopetto in maglia degradè con spacchi laterali – Giorgio Armani – 3.900 euro

Concludiamo con una nota importante relativa alla vestibilità del cappotto, o meglio a come si porta il cappotto questo inverno: il 2019 ci vuole con il cappotto sbottonato, portato con disinvoltura anche su look più sportivi come la tuta, completati con una mega sciarpa al collo, preferibilmente lunga che penzola sul davanti. Certo anche qui, se hai superato i 40 magari preferirai i modelli con cinta in vita, ma se sei attenta alla moda non potrai farti sfuggire questa tendenza freak!