Scarpe Bata, modelli e prezzi della collezione Autunno/Inverno 2013-2014 [FOTO]

Bata introduce le novità della sua collezione di scarpe per la prossima stagione autunno inverno 2013 2014, una linea variegata e alla moda: le foto della collezione.

Pubblicato da Maria Rosaria De Benedictis Giovedì 12 settembre 2013

Bata introduce le novità della sua collezione di scarpe per l’autunno inverno 2013 2014, una nuova proposta molto variegata che propone tutte le forme tipiche del periodo in colori moda e in versioni inedite da non perdere. La griffe di moda economica vuole infatti una collezione invernale che spazia tra ankle boot con tacco alto o basso, stivali riding, biker e forme più classiche, ma non dimentica pumps e mary jane eleganti e bon ton, ballerine, slippers e tante sneakers con o senza zeppa interna. Diamo uno sguardo più da vicino alla proposta invernale di Bata.

In linea con le tendenze che stanno segnando la stagione invernale e che premiano i contrasti netti mettendo in primo piano capi in bianco o su tutt’altro fronte quelli in total black, anche Bata ha pensato una collezione che si coordina molto bene con i dictat dell’alta moda, proponendo diversi modelli di calzature nei colori neutri, chiari o scuri, associati da sempre a questo periodo dell’anno.

La linea di pumps Bata spazia tra dècolletès e mary jane davvero per tutti i gusti. La linea di dècolletès comprende modelli a punta stretta in ecopelle con punta cap-toe a contrasto (39.99 euro), varianti con lavorazione trapuntata tipica di questo inverno (69.99 euro), e ancora modelli con micro borchie e pumps platform con tacchi più robusti (tra i 59.99 e i 79.99 euro).

Molto belli i modelli con fantasia patchwork o in color block anche in pelle scamosciata, mentre nella sua linea di mary jane Bata inserisce modelli con cinturino percorsi da micro borchie (59.99 euro), forme scamosciate e varianti verniciate principalmente in colori scuri.

Gli ankle boot della collezione invernale Bata sono proposti in forme di carattere, con punta stretta e tacco alto, in varianti con fibbie, borchie, bordi ripiegati e lavorazione trapuntata dietro il tallone (il prezzo è compreso tra gli 89.99 e i 99.99 euro), mentre ben più vistosi sono i modelli platform con tacco più alto e plateau interno o esterno anteriore (49.99 euro).

Le francesine sono pensate in pelle nera, cognac o grigia, con o senza plateau e con tacco più largo (89.99 euro), mentre la collezione di slippers e ballerine premia punti luce e punta cap-toe più chic (tra i 25.99 e i 59.99 euro).

Le sneakers Bata sono pensate con borchie e inserti in metallo a completare la forma (69.99 euro); più chic e ricercata la collezione di stivali che comprende forme riding con gambale alto (119 euro) e modelli eleganti con tacco alto e tomaia che supera il ginocchio (139 euro).

Avete già scelto il vostro prossimo acquisto?