Saldi estivi 2015: date di inizio e cosa comprare [FOTO]

I saldi estivi 2015 partono in tutta la Penisola italiana tra il 3 e il 4 luglio: il calendario regione per regione e cosa non farsi scappare.

Pubblicato da Maria Rosaria De Benedictis Giovedì 4 giugno 2015

I saldi estivi 2015 sono alle porte e ogni fashion victim che si rispetti inizia a domandarsi quali sono i capi da non perdere, quali articoli glamour hanno segnato la stagione e quali must have non possono assolutamente essere ignorati. I saldi sulle collezioni Primavera/Estate 2015 cominceranno in tutta la Penisola tra il 3 e il 4 luglio 2015, diamo uno sguardo nel dettaglio al calendario.

Ecco le date di inizio dei saldi estivi 2015 regione per regione:

Abruzzo: dal 4 luglio al 1 settembre
Basilicata: dal 3 luglio al 2 settembre
Calabria: dal 3 luglio al 3 settembre
Campania: dal 3 luglio al 29 settembre
Emilia Romagna: dal 4 luglio al 1 settembre
Friuli Venezia Giulia: dal 4 luglio al 30 settembre
Lazio: dal 4 luglio per 6 settimane
Liguria: dal 4 luglio
Lombardia: dal 4 luglio
Marche: dal 4 luglio al 1 settembre
Molise: dal 4 luglio al 10 settembre
Piemonte: dal 4 luglio al 30 settembre
Puglia: dal 3 luglio al 15 settembre
Sardegna: dal 4 luglio al 15 settembre
Sicilia: dal 4 luglio al 15 settembre
Toscana: dal 4 luglio al 1 settembre
Umbria: dal 4 luglio al 7 settembre
Valle D’Aosta: dal 4 luglio al 30 settembre
Veneto: dal 4 luglio al 3 settembre

La stagione calda 2015 ha visto il trionfo di trend molto interessanti negli ultimi mesi, sia nel campo dell’abbigliamento che in quello degli accessori, scarpe e borse comprese. I capi con le stampe sono stati il cuore di tutte le collezioni Primavera/Estate 2015, abiti lunghi e corti dai motivi astratti, floreali, multicolor o in deciso color block, spesso proposti in coordinato con blazer e giacche in denim altrettanto originali.

Grande ritorno per le gonne plissè, modelli lunghi oppure corti che le griffe di moda hanno voluto in coordinato con bluse in tessuti morbidi e crop top, capo di punta in un quadro di generale revival della moda anni ’70 che ha segnato ogni campo della moda Primavera/Estate 2015. Lo stesso mood deciso ha caratterizzato le collezioni di borse e scarpe, articoli completati da frange pendenti, borchie e catene, ma anche modelli in forme stravaganti come quelle dei sandali platform con tacco altissimo e plateau altrettanto vertiginoso.

Insomma, solo must have molto glamour hanno reso unica questa Primavera/Estate 2015, quali capi correrete a comprare tra quelli finalmente in saldo a partire dal 4 luglio?