Jimmy Choo diventa austriaco con Labelux: ecco il nuovo proprietario

Dopo una lunga guerra fra possibili acquirenti, alla fine è stato il polo del lusso austriaco Labelux a conquistare il marchio di scarpe di lusso Jimmy Choo.

Pubblicato da Marinella Borzi Martedì 24 maggio 2011

Jimmy Choo diventa austriaco con Labelux: ecco il nuovo proprietario

Alla fine Jimmy Choo conquista un nuovo proprietario. Sarà la società austriaca Labelux, che già possiede marchi famosi e amati dalle celebrities come Bally, Derek Lam e Zagliani, il nuovo proprietario del marchio di footwear deluxe fondato da Tamara Mellon, che continuerà a guidare il team creativo e a scegliere i trend delle nuove collezioni. Quale sarà ora il destino di questo brand deluxe? Ci auguriamo che possa continuare a essere trendy, alla moda e sexy, con scarpe favolose che nel corso degli anni hanno fatti impazzire celebrities e comune mortali.

Con l’acquisizione di Jimmy Choo, viene crearsi un nuovo mini polo del lusso presieduto dalla società austriaca Labelux. Dopo Derek Lam, Zagliani e Bally, ora arriva un marchio celeberrimo in tutto il mondo e capace di attirare moltissime clienti da tutto il mondo. Che i grandi gruppi francesi debbano cominciare a tremare?