Costumi di Carnevale: 10 idee fashion ispirate ai film

In cerca di idee fashion per costumi di Carnevale ispirati ai film? Ecco 10 travestimenti chic pensati per le appassionate di moda: da Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany” a Marilyn Monroe in 'Quando la moglie è in vacanza', dai costumi ispirati a “Sex and The City” a quelli in stile anni ’20 ispirati a “The Great Gatsby”, i consigli per non sbagliare e le foto dei look da copiare

Pubblicato da Maria Rosaria De Benedictis Martedì 26 gennaio 2016

Costumi di Carnevale: 10 idee fashion ispirate ai film

Tante le idee per i costumi di Carnevale fashion ispirati ai film e alle serie televisive, travestimenti chic sempre più popolari, soprattutto tra le appassionate di moda. Le icone femminili che hanno sfoggiato outfit unici in pellicole di grande successo sono diverse, da Audrey Hepburn a Marilyn Monroe, da Sarah Jessica Parker in “Sex and the City” a Julia Roberts in “Pretty Woman” e non solo.

Costumi di Carnevale ispirati a Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany”

Audrey Hepburn è una delle icone fashion più amate a livello mondiale. Il celebre tubino nero, un evergreen che ha segnato la storia della moda, è stato consacrato sul grande schermo proprio da uno dei suoi film, “Colazione da Tiffany”. Per realizzare un costume di Carnevale ispirato al famoso look della Hepburn vi basterà indossare un tubino nero midi, un collier e acconciare i capelli in uno chignon alto.
Nella stessa pellicola Audrey sfoggia in una scena ambientata al risveglio solo una camicia lunga e una mascherina copri-occhi colorata sulla testa, un travestimento molto in voga tra le star negli ultimi anni e facile da copiare.

Marilyn Monroe, “Quando la moglie è in vacanza”

La celeberrima pellicola “Quando la moglie è in vacanza” ha reso immortale Marilyn Monroe nel suo bellissimo abito bianco agitato da una ventola sul marciapiede. Tantissime le star che hanno già sfoggiato lo stesso outfit a Carnevale o ad Halloween.
Le versioni più recenti sono quelle a tema zombie, costume originale che l’attrice Kate Upton ha ottenuto abbinando al suo vestito bianco e al famoso caschetto biondo un make up in stile scheletro lungo braccia e gambe. Non dimenticate un tocco di rossetto rosso.

I costumi di Carnevale ispirati ad Alice in Wonderland

L’ultima rivisitazione della favola “Alice nel Paese delle Meraviglie” targata Tim Burton ha fornito tantissime idee per i look di Carnevale.
Se le amanti dei costumi dallo stile principesco potranno sempre puntare sull’abito color turchese indossato da Alice da abbinare a un’acconciatura sciolta a boccoli, i look della Regina Bianca abbinati a un trucco marcato e a una parrucca bianca o biondo cenere spopolano negli ultimi due anni, mentre supermodelle come Alessandra Ambrosio ci dimostrano come rendere seducente un travestimento ispirato al personaggio della Regina di Cuori. Per quest’ultima nella nostra fotogallery trovate idee interessanti per make up molto originali.

The Great Gatsby

Alle amanti della moda anni ’20, consigliamo di lasciarsi ispirare dai bellissimi look indossati dal personaggio di Daisy Buchanan nella più recente pellicola di Baz Luhrmann con Carey Mulligan e Leonardo Di Caprio.
La Mulligan ha indossato incantevoli abiti midi scivolati impreziositi da inserti gioiello, abbinati a capellini avvolgenti, coroncine, boleri di piume e scarpe mary jane con cinturino e tacco medio. Look facili da riproporre e da completare con un make up naturale da impreziosire con un tocco deciso di eyeliner.

I costumi di Carnevale ispirati a Sandy in Grease

Uno dei costumi fashion per Carnevale più scelti dalle celebrities negli ultimi due anni è quello ispirato all’ultimo look indossato da Olivia Newton John nei panni di Sandy in Grease, il celebre coordinato in total black abbinato a sandali rossi.
Potrete realizzarlo facilmente abbinando pantaloni o leggings neri in ecopelle, un top nero e una giacca nella stessa tinta, e non dimenticate di arricciare ad arte i capelli.

Costumi di Carnevale ispirati a Pretty Woman

Altra icona di stile è la splendida Julia Roberts nel film che ha lanciato la sua carriera, “Pretty Woman”.
Se alcuni anni fa era sua nipote, Emma Roberts, a farsi fotografare con il famoso look con crop top, shorts e stivali overknee indossato da Julia all’inizio del film, in tempi più recenti a dettare tendenza sono gli altri outfit della pellicola, quelli eleganti: dal raffinato abito da sera rosso abbinato ai guanti bianchi allo skater dress a pois in stile anni ’50 con cappello in coordinato.

Costumi di Carnevale ispirati a Sex and The City

“Sex and The City” è una vera miniera d’oro quando si va alla ricerca di un’idea fashion da riproporre, anche a Carnevale. Le ragazze ci hanno spesso mostrato come vestirsi anni ’60, ’70, ’80 e ovviamente con capi più glamour.
I loro outfit, sia nella serie tv che nei film visti sul grande schermo, hanno segnato la storia della moda nell’ultimo ventennio, soprattutto quelli di Carrie Bradshaw, da sempre i più imitati.
Minidress con scollature generose, coordinati con tubini in colorazioni sgargianti, gonne di tulle e crop top, look con pellicce e sandali alti, ecco solo alcune delle idee da copiare dalle donne più fashion della tv.

I costumi di Carnevale ispirati a Gossip Girl

Non ancora un film ma pur sempre una delle serie considerate più fashion, “Gossip Girl”, da molti definita erede di “Sex and The City”, ha portato sul piccolo schermo look giovanili e sofisticati allo stesso tempo tra i più belli mai visti, indossati dall’eterea Serena Van Der Woodsen e dalla più raffinata Blair Walford.
Audaci ed estremamente glamour gli outfit della prima perennemente completati da scarpe Christian Louboutin, più bon ton e stile anni ’50 i look della seconda: scegliere la più chic è davvero arduo!

Costumi di Carnevale da Wonder Woman

L’attrice Gal Gadot ha fatto riscoprire il personaggio di Wonder Woman grazie alla pellicola del 2017 e sono tantissime le star che hanno già dimostrato la loro predilezione per il suo costume.
Il travestimento di base comprende un body laminato e sagomato con gonnellina inferiore in pelle che potrete trovare facilmente in vendita su diversi siti di e-shop.
Non devono mancare un’acconciatura lunga e sciolta con diadema argento tra i capelli, un make up naturale con focus sugli occhi e un paio di stivali overknee sul ginocchio.

Costumi di Carnevale da Belle in La Bella e La Bestia

Alle più romantiche ricordiamo il costume da Belle in La Bella e la Bestia, altro classico tornato in voga grazie alla più recente pellicola con Emma Watson, icona fashion degli ultimi anni.
Potrete premiare un travestimento con camicia inferiore e abito blu semplice da recuperare dal baule della nonna e da abbinare a una coda bassa e a scarpe francesine con tacco basso, o potrete puntare sul fastoso abito da ballo giallo e in questo caso uno chignon alto e un tocco di rossetto rosso non possono mancare.