Abiti da principesse, stampe, pizzo e crochet per la P/E 2012 di Oscar de la Renta a New York

Abiti da principesse, stampe, pizzo e crochet, un inedito stile rock e glamour per la sfilata Primavera Estate 2012 di Oscar de la Renta alla New York Fashion Week.

Pubblicato da Serena Vasta Mercoledì 14 settembre 2011

La aspettavo con impazienza la sfilata di Oscar de la Renta e non solo non ha deluso mi ha anche sbalordito, il perchè è presto detto! Quest’anno Oscar de la Renta ha deciso di rinnovarsi, di abbandonare in parte lo stile che segue da 40 anni e di dare un tocco giovane e rock alla primavera estate 2012. Ve lo immaginate voi Oscar de la Renta che condisce la sfilata a suon di Led Zeppelin e di Pink Floyd? Mi viene difficile ma è stato proprio così e le atmosfere di queste musiche si sposano a meraviglia con gli abiti, lo stile e le pettinature assolutamente favolose delle modelle.

Sulle note dei Led Zeppelin e dei Pink Floyd Oscar de la Renta porta in passerella la sua nuova collezione, si parte con i colori, accecanti, intensi e allegri, gonne maxi e a ruota in verde, in rosso e in giallo ed ognuna abbinata ad un corpetto diverso e glam. Poi si passa a dei look in total white che a mio parere sono bellissimi, delicati e femminili ma indossabili sempre.

Si prosegue con mise frizzanti e carine che spaziano dai vestitini crochet ai tailleur da signorina perbene, via libera alle stampe in cui troviamo da un lato una stampa a righe verticali soffuse sui toni del verde e poi una stampa con romantici papaveri, rossi o gialli, su uno sfondo bianco che vanno a impreziosire i tubini e gli abiti da sera.

La sfilata continua con abiti in pizzo, mise in chiffon e abiti in seta, vestiti piumosi e decorati ruches. Per il gran finale Oscar de la Renta torna allo stile glamour che conosciamo con abiti da sera bellissimi e stravaganti, in pieno Oscar de la Renta style!

Nella gallery trovate tutte le foto!