Zara Trafaluc: collezione primavera-estate 2011

da , il

    Zara Trafaluc, la linea giovanile del brand spagnolo, presenta la sua collezione primavera-estate 2011, giocando su look al limite tra femminile e maschile. La campagna pubblicitaria è proposta in bianco e nero, perciò possiamo intuire che i colori dominanti sono il nero, il grigio mélange e il bianco su tessuti leggeri e freschi quali il cotone e il denim, per una linea che privilegia lo stile casual e lo street-wear nelle sue forme più estreme e accattivanti, come la stessa campagna si propone di dimostrare.

    La modella è stata scelta per la campagna pubblicitaria proprio per il suo fisico e i suoi lineamenti vagamente ambigui, il che unito alla scelta di un servizio fotografico in bianco e nero, ci fa capire che la volontà della marchio è proprio quella di stupire e di giocare sullo stile garçon che quest’anno spopola presso le celebrity e che anche la collezione woman ha scelto di reinterpretare.

    Zara Trafaluc ha già dato prova di originalità in passato, e si ripresenta per la bella stagione con una linea particolare e vivace, nonché coraggiosa. Lo stile è minimal ma d’impatto: vediamo shorts in jeans abbinati a canotte bianche dalle linee classiche ma intramontabili, mentre i denim e le felpe giocano sull’elemento mascolino, proponendo forme comode ed essenziali. Minigonne di jeans molto seducenti vengono abbinate a felpe con cappuccio per un look urban e casual, ma sempre intrigante.

    A valorizzare la silhouette femminile ci pensano poi abiti effetto rete, pensati per lasciare spazio all’immaginazione con l’effetto vedo-nonvedo, ma rispondendo ai gusti di stagione, vediamo tornare anche i jeans a vita alta, sempre ultra-slim.

    Una linea giovanile e accattivante, voi cosa ne pensate?