Zara: collezione maglieria primavera-estate 2011

da , il

    La linea di maglieria di Zara per la primavera-estate 2011 punta su colori acquerello allegri e molto glamour, per una collezione che conserva il suo taglio minimal ed essenziale, ma si vivacizza grazie alla scelta delle fantasie di stagione, dalle righe all’animalier, conservando a tratti uno stile retrò che quest’anno piace molto agli stilisti come è evidente dalle collezioni in passerella in questi giorni a New York e qualche settimana fa a Parigi. Anche la moda low cost rispetta questi canoni.

    Dopo aver presentato la sua collezione primavera-estate e lo stile minimal della linea giovanile di Zara Trafaluc, ci soffermiamo sui modelli di t-shirt che il brand leader nel settore della moda low cost ha voluto proporre per la bella stagione.

    Tra i tanti modelli spiccano t-shirt con stampe retrò e con scritte stile garçon accanto a modelli più classici con collo rotondo in colori acquerello che tanto vanno di moda per la primavera di quest’anno. Tra le t-shirt più particolari facciamo notare quelle con fantasia a righe, altro must di stagione che abbiamo visto sfilare anche sulle passerelle dell’alta moda. Retrò lo stile delle maglie con fantasia leopardata da abbinare a leggings e ballerine o ancora i modelli animalier in diversi colori.

    I modelli sono tanti e altrettanti i motivi decorativi, la palette cromatica insiste su nuances vivaci e allegre, dal rosa all’azzurro, all’arancio al rosso, senza discriminare le tinte più neutre tra cui il bianco e il nero.

    Cosa ne pensate?