Y-3, sfilata autunno-inverno 2011/2012

da , il

    Yohji Yamamoto per la collezione autunno-inverno 2011/2012 del marchio Y-3 sceglie com tema portante l’idea del viaggio. Con riferimento a pelliccole come Into the wild e Sulla strada, il designer orientale ci porta alla scoperta di una collezione nuova ma che allo stesso tempo non si allontana troppo dai canoni che hanno reso celebre lo stile di questo marchio. Simbolo della collezione sembra essere il tartan, che dopo essere stato tra i grandi protagonisti della passata stagione torna anche l’anno prossimo, su gonne dalle lunghezze maxi e cappotti over size.

    Yohji Yamamoto punta tutto sul tartan. La stampa simbolo dell’abbilgiamento scozzese fa un po’ da leitmotif, soprattutto delle uscite finali decisamente più formali, della nuova collezione che il designer giapponese ha realizzato per la stagione autunno-inverno 2011/2012.

    Dopo essere stata tra le stampe protagoniste del passato inverno, il tartan decora ancora una volta i cappotti e le maxi gonne disegnate da Yohji Yamamoto, che fa del rosso e del nero i colori per eccellenza di un po’ tutto il suao guardaroba.

    Una donna viaggiatrice ma che allo stesso tempo non rinuncia a un’attitude chic e sexy allo stesso tempo, che si riflette nei maxi parka e nei maxi giubbotti che diventano come sempre l’oggetto prediletto delle sperimentazioni del designer nipponico. Due le novità principali a livello di tessuto: il Cool Max Wool, con sistema di raffreddamento interno, e il Diaplex, che fonde tessuto di lana spinato e Goretex.

    Dolcetto o scherzetto?