Vogue Paris: Kate Moss conquista la copertina

da , il

    Gara di costumi da bagno tra le scrivanie dei Vogue di tutto il mondo. Giugno si sa, è il mese dedicato agli speciali da spiaggia, le lunghe giornate al mare si avvicinano e per essere assolutamente alla moda i magazine dispensano consigli ed elargiscono pagine e pagine di editoriali dedicate al beachwear. E se la guerra all’ultimo bikini inizia già dalla copertina, mentre Vogue Us punta tutto su una delle ultime dive del teleschermo, Blake Lively, star di Gossip Girl, Vogue France offre alle sue clienti una Kate Moss in forma davvero smagliante.

    Se Londra ha dato da pochi giorni il benvenuto alla sua nuova collezione primaverile disegnata per Topshop, Parigi, e la Francia in generale, accolgono la controversa bad girl delle passerelle smagliante in un esplosivo look retro che strizza l’occhio agli anni ’50 ma non solo.

    Immersa in spumose acque marine, la Moss posa fasciata da un costume da bagno intero color oro per l’obiettivo di Mario Sorrenti, autore non solo della copertina di Vogue Paris, ma anche di un interessante, e assolutamente glamour, servizio fotografico al suo interno. Nel servizio si succedono alcuni capi tratti dalle ultime collezioni delle più importanti case di moda del momento, da Versace a Dior a Dolce & Gabbana, e ancora Isabel Marant e Ungaro, oltre che qualche accenno di gioielleria firmata Tiffany &Co. Non c’è che dire, dev’essere un momento d’oro per la modella inglese, che è ancora alle prese con gli esercizi di danza imposti da Louis Vuitton.

    Voi quale copertina preferite? Quella più “californiana” e commerciale di Blake Lively o quella invece più glomorous e retro di Vogue France?

    Foto:www.beautyconfessional.net

    Dolcetto o scherzetto?