NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Vivienne Westwood Red Label, sfilata Primavera/Estate 2013

Vivienne Westwood Red Label, sfilata Primavera/Estate 2013
da in London Fashion Week, Moda Primavera/Estate 2013, sfilata Vivienne Westwood, Sfilate, Vivienne Westwood
Ultimo aggiornamento:

    Vivienne Westwood Red Label primavera estate 2013

    Protagonista indiscussa di questa seconda giornata di London Fashion Week, la fashion designer Vivienne Westwood ha calcato la passerella con la sua linea di abbigliamento più british, la Vivienne Westwood Re Label, un vero trionfo di colore, stampe ed eccentricità fatta stile. Dopo aver ammirato la moda presentata alla New York Fashion Week, che ha chiuso i battenti da pochi giorni con le sfilate di Ralph Lauren e Calvin Klein, eccoci subito immerse in un’atmosfera completamente diversa, in cui un mood più commerciale lascia spazio alla creatività e alla sartorialità.

    Vivienne Westwood è una delle nostre stiliste preferite, amiamo molto i look che ci propone, eleganti ma sempre fuori dal comune e anche il suo caratterino non certo semplice: ricordate quando criticò Kate Middleton accusandola di non sapersi né truccare né vestire? Sulle passerelle della London Fashion Week, la fashion designer dallo stile punk è tornata a proporci una moda davvero originale, che non passa solo per gli abiti ed i completi sfoggiati dalle modelle ma anche per il make up, davvero appariscente, sul volto delle ragazze.

    La Vivienne Westwood Red Label per la primavera estate 2013 sembra attingere dagli anni cinquanta con uno sguardo retrò che si concretizza in abiti coloratissimi senza maniche e costumi da bagno interi davvero deliziosi e irriverenti. Fanno parte della collezione della stilista tutta una serie di completi con maglia e pantalone di grande eleganza, dalle dimensioni oversize, in cui le stampe regnano protagoniste.

    Sono proprio i motivi grafici a dare quel tocco vintage alla collezione: dalle righe bianche e rosse in stile mariniere delle maxi camicie, alle stampe stilizzate sugli abiti da cocktail passando per i giacchetti coordinati a top con quadretti rossi e bianchi. Insomma, se in questa estate avete acquistato un capo stampato conservatelo con cura, potrete sfoggiarlo anche l’anno prossimo! ;)

    Non mancano nemmeno i capi in tinta unita come la strepitosa jumpsuit con shorts in fucsia realizzata in morbido jersey oppure tutta una serie di abiti neri semplici ma indispensabili nel guardaroba femminile, presentati in passerella a metà sfilata.

    In conclusione, la stilista londinese ha mostrato la sua proposta per la sera, tra cui spiccavano un tubino oro, un abito lungo fucsia coordinato ad una clutch in vernice e un vestito nero con spacco sulla coscia.

    Il make up come vi avevamo già anticipato, ci ha lasciato davvero senza fiato: altro che il natural make up visto sulle passerelle primavera estate 2013, per la Westwood la prossima stagione calda sarà all’insegna del make up colorato, con ombretti dai toni accesi, mascara e abbondante dose di eyeliner e matita nera.

    E voi che cosa ne pensate della sfilata di Vivienne Westwood Red Label?

    520

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN London Fashion WeekModa Primavera/Estate 2013sfilata Vivienne WestwoodSfilateVivienne Westwood
    PIÙ POPOLARI