Valentino, la collezione haute couture autunno inverno 2011-12

da , il

    Anche Valentino porta in passerella la sua nuova collezione haute couture alla Paris Fashion Week, lo stile che ritroviamo in scena è quello classico della griffe, dolcezza, delicatezza, leggerezza, tutto sembra così etereo e femminile nei fashion show e indosso alle modelle Valentino. La collezione è raffinata e delicata ma devo dire che non trovo grandi differenze rispetto alle ultime collezioni, lo stile è molto simile e forse a lunga andare potrebbe anche stancare.

    L’arte di reinventarsi è fondamentale per una casa di moda, la nuova collezione haute couture di Valentino per l’autunno inverno 2011 2012, purtroppo è ancora di “consolidamento”, io credo che Pier Paolo Piccioli e Maria Grazia Chiuri non abbiano più nulla da dimostrare ed è ora che comincino ad osare, e da qui che si inizia a volare alto.

    La nuova collezione riprende i motivi degli ultimi anni, la seta ed il raso, le mise in chiffon e poi ancora gli abiti in pizzo ricamato con fiori e texture eleganti e glamour.

    Abbiamo delle bellissime frange che si accompagnano ad abiti lunghi in stile impero. La palette di colori va dal rosa cipria al bianco fino al rosso fuoco, abbiamo mise raffinate con ricami iridescenti e abiti effetto perlato.

    C’è una grande ricerca ed è più che chiaro che la griffe ha un controllo perfetto di tessuti, ricami e tutte queste cose che, seppur piccole, fanno la differenza.

    Dolcetto o scherzetto?