Valentino haute couture, collezione Autunno/Inverno 2012-13 [FOTO]

Valentino haute couture, collezione Autunno/Inverno 2012-13 [FOTO]
da in Abbigliamento, Abiti sera, Haute Couture, Sfilate, Valentino, Sfilata Valentino
Ultimo aggiornamento:


    Il fashion brand Valentino ha portato in scena la sua collezione haute couture sulle passerelle della Paris Fashion Week. I due “Valentini”, Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, ci propongono una collezione couture autunno inverno 2012 2013 brillante e suggestiva, retrò ma contemporanea, una collezione che fa sognare e che tra innovazioni ed evergreen tocca il cuore di tutte le donne.

    “L’alta moda è un lusso per chi la indossa ma anche per chi la fa – hanno dichiarato i direttori creativi Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli – siamo molto fortunati perchè in piazza Mignanelli a Roma abbiamo un atelier con 40 sarte che lavorano tutto l’anno e ogni giorno impariamo qualcosa, la cultura della couture”. Pierpaolo Piccioli aggiunge: “La couture non è ostentazione, è cultura del fare”. Valentino si ispira al mondo dell’arte, da Giotto a Cimabue, per poi naufragare tra i quadri della pittura simbolista di Gustave Moreau passando per Gabriele D’Annunzio, Baudelaire e Rimbaud, artisti decadenti e amati in tutto il mondo.

    In questi giorni ci si è interrogati sul senso delle collezioni couture, lo ha fatto Raf Simons e lo ha fatto Re Giorgio, anche Valentino esprime la sua opinione, prima in passerella, ma poi spiega che la moda couture “Va cambiata dall’interno. Usando i suoi codici, si possono ottenere risultati più rilassati che la rendano più contemporanea”. La moda couture è la celebrazione del bello, dell’autenticità, dell’impegno sartoriale e della manualità, del “saper fare” che sembra quasi non essere più importante al giorno d’oggi. “Non c’è nulla di più rivoluzionario che parlare di eleganza e di cultura” dice Piccioli.

    L’abito simbolo della collezione è un vestitino corto decorato con delle piccolissime perline di jais colorate che i due designer hanno trovato in un laboratorio di Lesage, che risalgono all’Ottocento e che sono finite proprio per realizzare questo vestito. Un capo unico, che porta al suo interno la moda di ieri e di oggi.

    Valentino ci presenta vestiti eleganti e femminili realizzati in pizzo e chiffon e decorati con strass e perline e con incrostazioni di organza. La palette di colori si muove tra il verde e il cipria, non può mancare il celebre rosso Valentino, che da anni è il simbolo di passione ed eleganza. Per l’autunno inverno 2012-13 Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli decidono di apportare anche una importante innovazione: il blu Valentino, una tonalità suggestiva e in netta contrapposizione al rosso, un colore magnetico che racchiude in sé tutte le contraddizioni del nostro presente.

    480

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoAbiti seraHaute CoutureSfilateValentinoSfilata Valentino

    San Valentino

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI