Un Valentino per Biancaneve

da , il

    Valentino per Snow White

    Biancaneve e i sette stilisti. Non sono improvvisamente impazzita, non ho sostituito in modo irriverente i sette nani della favola Disney con altrettanti stilisti, ma è successo lo stesso e lo hanno fatto a teatro. “Snowhite and the seven designers” è una piece teatrale che sta intrattenendo i londinesi proprio in questi giorni. Un musical divertente e ‘magico’ come ha commentato la stampa inglese che rivisita la fiaba per bambini rendendola una commedia adatta a grandi e piccini. Perché ce ne occupiamo noi di Moda Pour Femme? Perché lo spettacolo coinvolge direttamente alcuni grandi stilisti della fashion industry.

    Biancaneve veste Valentino. Lo sapevate voi? Un tempo inguainata nel corpetto scelto da Walt Disney oggi indossa la couture, dimostrando di aver guadagnato sensibilmente in gusto.

    Ma Valentino non è l’unico designer coinvolto nell’iniziativa, insieme al brand italiano anche Vivienne Westwood, Jean Paul Gaultier, Zandra Rhodes, Paul Smith, Amanda Wakeley, Pucci, Thomasz Starzewski e Bruce Oldfield si sono occupati dei costumi di scena regalando un tocco assolutamente glamour allo spettacolo.

    Lo show che altro non è che una parodia in chiave moderna della favola, ambientata però nel mondo dell’interior design è frutto del genio di Russell Penn che ha sostituito i famosi sette nani con altrettanti designers, Dapper, Snappy, Snazzy, Natty, Classy, Dizzy e Taupey per una buona causa. I proventi dello show infatti saranno devoluti a Dementia Uk, una charity che si occupa di migliorare le condizioni di vita delle persone affette da demenza.