Topshop presenta gli abiti di Mark Fast

da , il

    Qualche giorno fa si parlava dell’annuncio della collaborazione tra Mark Fast il giovane creativo esperto in maglieria di lusso e il brand 100% made in Italy Pinko, che l’anno prossimo frutterà una collezione speciale, ma adesso? Adesso è il turno di Londra e del famosissimo Topshop. Il giovane designer canadese che nella città inglese si è diplomato (al prestigiosissimo St. Martens, mecca dei giovani designers in cerca di una brillante carriera nel mondo della moda) ha realizzato degli specialissimi capi per il colosso britannico. Che c’è di così speciale? Prima di tutto il prezzo.

    Se per aggiudicarvi un originale modello ideato da Mark Fast e preparato con gli speciali macchinari di cui si serve avete bisogno di almeno 3000 euro, Topshop vi offre la possibilità di avere il vostro capo firmato dallo stilista ad una cifra – assolutamente accessibile se si pensa al suo corrispettivo “originale”- che a partire da 170 dollari non supera i 310 a seconda del capo scelto.

    L’abito in maglia è uno degli attuali trend di stagione, ne abbiamo parlato già qualche tempo fa in occasione del must have proposto da Pringle of Scotland, e probabilmente visto il successo sempre più grande del designer si assicurerà un posto d’eccellenza nel guardaroba di ogni fashionista che si rispetto. Se 3000 euro per un abito in maglia non sono nel vostro budget ideale, non perdete l’opportunità di aggiudicarvi un capo firmato Mark Fast agguantandolo dagli scaffali di Topshop. Mark Fast ha creato, per la collezione autunnale di Topshop ben 5 look che ricordano di molto i suoi capi primaverili sexy e provocanti, e che sono in arrivo nello store inglese proprio in questi giorni.

    Foto:wwww.fashionista.com

    www.millionlooks.com