Topshop: l’ultima collezione di Kate Moss

da , il

    Come una coppia che per tanti anni è andata d’accordo salvo scoprire in seguito incompatibilità TopShop e una delle super model più amate e seguite, Kate Moss si separano. Un bel cambio di rotta per il colosso britannico che da diverse stagioni si avvale della collaborazione della modella inglese per capsule collection che attirano l’attenzione di media e fashioniste. Che Kate Moss sia una fashion icon amatissima da stilisti e pubblico è indubbio. Tanto che nonostante le vicissitudini, esposte al pubblico dai media, che ha attraversato negli anni passati è ancora sulla cresta dell’onda e più famosa e richiesta di prima. Sembra però che nonostante il successo le ultime collezioni ideate per Topshop non siano riuscite a raccogliere il consenso che avrebbero dovuto.

    Il 2 novembre(una data davvero importnate per il mercato del fast fashion, considerato che lo stesso giorno Lanvin e H&M dovrebbero svelare la capsule collection!) il colosso inglese ospiterà l’ultima- e per questo attesissima- capsule collection firmata da Kate Moss.

    Che ha in serbo la top-designer per noi? Presto detto, ecco qualche immagine della nuova capsule collection. Minidress con le frange (un trend che la farà presto da padrone) abitini stampati, maxipull avvolgenti, come impone la moda di stagione, cappe fantasia – per rispettate l’aria vagamente vintage che domina questo inverno aggiungendo però un po’ di personalità e dulcis in fundo un copri spalle piumato, per dare un tocco spettacolare e vagamente couture all’ultima collezione firmata da Kate Moss. Che ve ne pare?