Natale 2016

Tendenze inverno 2013: lo stile militare

Tendenze inverno 2013: lo stile militare
da in Abbigliamento, Giacche, Pantaloni, Shopping, Trend
Ultimo aggiornamento:

    Lo stile militare è la tendenza dell’inverno 2013! Per essere cool in questa stagione non potrete non avere nel vostro armadio almeno un capo di abbigliamento che ricordi lo stile military chic tanto amato dalle celebrità e dalle fashioniste. Dalle giacche con spalline importanti, bottoni dorati e mostrine ai pantaloni con stampa camouflage, dagli anfibi ai piedi alle maxi cinture che mettono in risalto le curve del vostro corpo: le griffe e i brand di moda low cost hanno deciso di vestire la donna come un soldato, ma glamour e decisamente molto femminile al tempo stesso.

    La donna che deciderà di seguire questo stile per l’inverno 2013 ha indubbiamente carattere e forte personalità, e vuole dimostrarlo al mondo scegliendo dei look grintosi e aggressivi. Sia nella scelta dei colori, che sono quelli classici legati al tema military come il verde scuro, il marrone ed il nero, fino al taglio dei capi d’abbigliamento, piuttosto rettangolare e dritto nei cappotti ma che sa valorizzare, proprio quando non ve l’aspettate, la nostra femminilità grazie all’uso dei cinturoni, posizionati in vita su outfit che ricordano divise, e delle calzature, stivali e decolletes in cui non mancano (quasi) mai tacchi o zeppa.

    Quali sono gli stilisti che hanno proposto in passerella questa donna dal look military? Tra i più apprezzati c’è Salvatore Ferragamo, fashion brand italiano, che ha proposto lunghi cappotti con colletto alto, taglio dritto e regolare e bottoni dorati. Si è divertito a dare un tocco militare ai propri soprabiti anche Moschino Cheap &Chic, che ha dato ai cappotti uno stile più colorato e destrutturato. Proposte simili anche sulla passerella di Ermanno Scervino che, però, non si è scordato di aggiungere al suo trench coat verde una cintura da annodare ed un cappuccio rivestito di pelliccia, due dettagli che rendono il capo decisamente più femminile.

    Anche le giacche sono state rielaborate in chiave militare, con forme squadrate e allacciatura a doppiopetto, come nelle proposte di Paul & Joe e Dries Van Noten.

    Anche i classici completi con giacca e pantalone hanno un aspetto decisamente più formale e maschile, con la presenza di bottoni dorati, tasche sulla giacca e colletti realizzati come se si trattasse di camicie. Molti stilisti invece, hanno preferito lasciare forme femminili e rendere più strong i colori. E’ il caso di Victoria Beckham che alla New York Fashion Week ha portato in passerella uno dei suoi classici tubini aderenti in verde militare.

    Ma anche i brand del fast fashion non sono certo rimasti a guardare. Basta dare un’occhiata alla nuova collezione di Zara, davvero ricca di capi con stampa camouflage, dai pantaloni dalla vestibilità skinny alle t-shirt, fino alle felpe e alle giacche.

    Per quanto riguarda le borse, invece, via libera alle pratiche tracolle e agli sstivali, alti fin sotto il ginocchio, caratterizzati da allacciatura incrociata e con la presenza di tacco o zeppa.

    543

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoGiacchePantaloniShoppingTrend

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI