Tendenze Autunno/Inverno 2012-2013: il rosa confetto in versione pop [FOTO]

da , il

    Ogni stagione ha i sui colori e le sue tendenze, per l’Autunno/Inverno 2012-2013 le case di moda hanno optato per un largo impiego del rosa confetto, interpretato da ognuna in modo molto diverso ma con una femminilità di fondo che non può che far breccia nei nostri cuori. Il rosa è un colore che piace moltissimo a tutte le bambine, crescendo se ne prendono un po’ le distanze per riaffermare la propria individualità, ma non nella prossima stagione fredda, dove il rosa sarà uno dei grandi protagonisti!

    Il rosa di Alexander McQueen

    Alexander McQueen ci presenta una collezione barocca e futuristica, uno stile unico nel suo genere che è iniziato con il designer britannico ed adesso prosegue con Sarah Burton che è davvero riuscita a portare avanti la griffe in modo coerente. Le piume, i tessuti tridimensionali e le decorazioni minuziose sono i capi saldi della collezione Autunno/Inverno della stagione fredda. Se vi piace il rosa ma volete sfoggiare look unconventional, McQueen è sicuramente la scelta migliore.

    Il rosa di Oscar de la Renta

    La donna Oscar de la Renta è una reginetta che arriva direttamente dagli anni Sessanta, ci ricorda un po’ i balli della scuola di “Happy Days”! Romanticismo, delicatezza e femminilità sono gli ingredienti della moda firmata Oscar de la Renta che per l’Autunno/Inverno 2012-2013 si presenta con tubini a trapezio rosa illuminati da cristalli Swarovski e ricami preziosi, balze, chiffon leggero, pantaloni shinny e morbidissimi colli di pelliccia a pelo lungo.

    Il rosa di Comme des Garçons

    Rei Kawakubo è la stilista giapponese che ha fondato il marchio di moda Comme des Garçons, uno stile pop e irriverente perfetto per chi ama alla follia l’originalità e i look molto particolari. Comme des Garçons ci propone un rosa confetto abbinato a vestiti e cappotti futuristici, capi tridimensionali che sfidano la forza di gravità. Molto carino il cappotto rosa con la stampa con maxi pois rossi, oltre alle linee è molto interessante notare il gioco di forme sulle maniche. Da Comme des Garçons le modelle indossano le scarpe da tennis e presentano anche i capelli rosa, un caschetto liscio e asimmetrico davvero cool.

    Il rosa di Jil Sander

    Il minimalismo estremo di Jil Sander si colora di rosa, Raf Simons per il suo addio alla griffe che lo ha consacrato nell’olimpo dei designer di moda, ha realizzato una collezione bellissima e delicata. Capi semplicissimi dai toni chiari e pastello, cappottini larghi, tubini impreziositi da onde sinuose enfatizzate dai tessuti con interno ed esterno con colori diversi. Molto belle anche slingback casual retrò che si sposano alla perfezione con questi abiti.