Tendenze Autunno/Inverno 2012-2013: il bordeaux glam chic [FOTO]

da , il

    bordeaux chanel dkny versus

    Ogni stagione porta con sé le sue cromie e le sue tendenze, il bordeaux è uno dei colori cult della stagione autunno inverno 2012-2013, una tonalità magnetica e seducente, molto versatile che si sposa bene con tanti altri colori. Il bordeaux è stato declinato in tanti modi diversi, varie sfumature e capi, perfetti dalla sera alla mattina. Vediamo insieme tutte le sfumature di bordeaux proposte dagli stilisti nei loro fashion show.

    Cappotti e blazer

    Blazer e cappotti sono capi perfetti per proteggerci dal freddo in autunno e in inverno, e che si possono abbinare un po’ a tutti gli outfit, dai jeans ai leggings, dalle gonne ai tubini più chic. Sul versante blazer trovate proposte molto interessanti da Jean Paul Gaultier che ci delizia con un modello sartoriale in tessuto satinato, J.Crew invece ci presenta una giacchetta corta e rock in pelle di vitello. Molto glamour anche la giacca di Etro in velluto con una stampa a quadretti ricamata. Se invece cercate un cappottino leggero c’è il modello color block di Versus, molto carino anche il cappotto bon ton di Chanel in lana bouclè con il colletto frou frou e la cintura decorata con una pietra colorata. DKNY invece ci presenta una bella pelliccia a pelo semi lungo abbinata ad una maxi cintura a fascia in pelle di coccodrillo.

    Tailleur minimal chic

    I tailleur sono un must della stagione fredda, vanno bene per riunioni e pranzi di lavoro ma anche per chi ricopre ruoli importanti e vuole sfoggiare outfit degni del proprio impiego. Tra i modelli più interessanti ci sono il tailleur casual di Miu Miu in tessuto leggero, quello in velluto di Kenzo e quello futuristico e minimale di Maison Martin Margiela.

    Abiti e look pop rock

    Anche Yves Saint Laurent ci presenta la sua idea di bordeaux con un paio di pantaloni neri ed una t-shirt in pelle molto rigida, quasi robotica, Kenzo invece punta su uno stile navy rivisitato, in blu e bordeaux. Davvero delizioso il tailleur frou frou di Nina Ricci con gonna e giacca lunga abbinati ad una magliettina in chiffon nero trasparente.

    Abiti eleganti

    E per finire vediamo gli abiti eleganti, le mise più sofisticate e principesche che si tingono di questa tonalità vibrante e classica. Nina Ricci ci propone una gonna destrutturata a palloncino, leggermente pastello abbinata ad un top in chiffon con balze e petali di tessuto. Frida Giannini inserisce nella nuova collezione di Gucci un abito lungo molto semplice con un maxi spacco ma con voilant con i bordi sfrangiati. Decisamente più futuristico e accattivante il modello proposto da Haider Ackermann, una casa di moda visionaria famosa per i suoi abiti sempre molto particolari.

    Dolcetto o scherzetto?