Stradivarius, le stampe colorate e le novità del lookbook di giugno 2012 [FOTO]

da , il

    Stradivarius ci propone le novità della sua collezione estiva nel lookbook dedicato al mese di giugno 2012, e ancora una volta troviamo una propensione per le colorazioni d’impatto e gli accostamenti cromatici in color block che come abbiamo già avuto modo di vedere in altre collezioni, sono il trend della stagione estiva. Grandi protagoniste tornano le stampe, che si tratti dei romantici motivi floreali o delle versioni dal mood tropicale che nell’ultimo periodo caratterizzano collezioni di abbigliamento tanto quanto quelle di accessori e costumi da bagno, adattate per l’occasione a forme e lunghezze tipicamente giovanili e audaci in aderenza con la tradizione fashion che Stradivarius persegue da anni.

    Come vi dicevo, un po’ tutte le collezioni dei grandi marchi e soprattutto le linee low cost come quelle che fanno capo al gigante Inditex – che comprende tra gli altri Stradivarius, Zara e Pull & Bear – stanno riservando un posto di rilievo a motivi e fantasie molto eccentriche, e questo è ancora più vero nel caso del marchio spagnolo che adora creare modelli per un pubblico più giovane e audace.

    Così dominano la collezione del mese di giugno modelli di minidress rigorosamente senza bretelle, altro trend molto diffuso nell’ultimo periodo, caratterizzati da lunghezze molto sopra il ginocchio, rouches e volant ad abbellire la scollatura, motivi stampati e cinture in vita in tono oppure a contrasto in color block.

    Le stesse stampe tropicali o vegetali tornano su top e t-shirt abbinati a shorts in tessuto o in denim da sfoggiare con i sandali, le zeppe e soprattutto la nuova linea di borse Stradivarius con le stampe, mentre corpetti più intriganti e molto poco coprenti sono alternati a camicette in colori sgargianti e gonne svolazzanti in tanti colori pastello.

    Per le amanti di uno stile più romantico e ricercato, ecco le canotte e le t-shirt trasparenti con effetto pizzo, un must have sfruttato da molti marchi negli ultimi mesi, abbinati a shorts con borchie o jeans al polpaccio ovviamente stretch, effetto pizzo ricamato che torna anche su miniabiti in colori vivaci come l’arancione, camicette e gonne anche nell’evergreen nero per montare look da sera più ricercati.

    Non mancano abiti e coordinati dal mood anni ’70, grande protagonista delle collezioni 2012, così come t-shirt con stampe che rappresentano la bandiera americana e con le Olimpiadi che si avvicinano, anche la Union Jack inglese. In total white sono proposti gli outfit da giorno, mentre quelli da sera hanno un taglio molto più sensuale e sfruttano trasparenze e aderenze in nero.

    La cosa più bella della collezioni Stradivarius? Come sempre i prezzi alla portata davvero di tutti! Vi piacciono le novità di giugno?

    Dolcetto o scherzetto?