Stivaletti bassi Primavera/Estate 2015: da Nero Giardini a Zara, i più trendy [FOTO]

da , il

    Gli stivaletti bassi tornano nelle collezioni Primavera/Estate 2015 in forme e colorazioni per tutti i gusti, modelli improntati a uno stile casual ed easy chic che non smette di conquistare le fashion victim di tutto il mondo. In vista della stagione calda, le griffe specializzate hanno premiato modelli con lavorazione laser cut traforata, novità in nuances pastello vivaci e forme grintose con borchie e altri inserti decorativi lungo la tomaia.

    La collezione Primavera/Estate 2015 di scarpe Desigual propone stivaletti flat tra i più belli della stagione, modelli realizzati in pelle scamosciata con base cromatica nel più classico marrone oppure in blu notte, e pannelli con l’iconica stampa multicolor a tema floreale a completare la forma. Asos preferisce boots con decori cut-out lungo la caviglia, mentre Bata punta su modelli in sfumature tenui come il beige e il rosa cipria, più facili da abbinare ai minidress estivi in tinte sorbetto.

    La collezione Primavera/Estate 2015 di scarpe Nero Giardini vede primeggiare forme biker con cinturino singolo oppure doppio intorno al collo del piede, modelli in pelle con punta leggermente sollevata ideati in total black e in diverse sfumature di marrone, dal terra al tortora. Alviero Martini Prima Classe applica la celebre stampa Geo Classic o Geo White ai modelli in camoscio della sua collezione, mentre Baldinini celebra la stagione calda attraverso tinte vivaci come il rosa e il turchese.

    Stivaletti in stile country chic per Mango dalla punta leggermene allungata, modelli con zeppa interna che slancia la figura per Twin Set. Primadonna propone una selezione molto ampia di stivaletti bassi, modelli biker, versioni dalla tomaia laser cut colorata e varianti con inserti decorativi più femminili. Zara aggiunge alle novità della sua collezione stivaletti cut out con cinturino superiore separato rispetto alla tomaia, forma che torna anche da River Island, Ugg e Free People.

    Le grandi maison di moda ripropongono la forma in vesti più pregiate: Valentino aggiunge alle novità della sua linea Rockstud stivaletti con borchie dalla punta stretta, mentre Giuseppe Zanotti premia versioni con catene in metallo che sostituiscono i cinturini. Modelli bassi intorno alla caviglia per Golden Goose, forme ispirate a quelle da uomo per Saint Laurent, applicazioni in metallo dorato per Chloè. Jimmy Choo premia modelli in camoscio nero, mentre Givenchy pensa versioni in total black dallo stile minimal chic.

    Date uno sguardo agli stivaletti bassi che abbiamo selezionato nelle immagini della nostra fotogallery, qual è il modello più trendy della Primavera/Estate 2015 secondo voi?

    Catalogo scarpe Fornarina Primavera Estate 2015