Stella McCartney, sfilata Primavera/Estate 2013 [FOTO]

da , il

    La bravissima designer inglese Stella McCartney ha presentato la sfilata Primavera/Estate 2013 alla Paris Fashion Week poche ore fa nella splendida cornice del Palais Garnier, la sede storica dell’Opera parigina. La nuova collezione di Stella McCartney per la prossima bella stagione è colorata ma sobria, uno stile caratterizza la moda della designer inglese che ha conquistato il cuore delle donne proprio per questo proporre mise semplici ma glamour, comode ma molto femminili.

    La collezione Primavera/Estate 2013 di Stella McCartney è davvero molto interessante, abbiamo capi molto minimal chic, spesso in tinta unita, al massimo con un color block morbido e chic, di ispirazione futuristica. La sfilata si apre con un completo in total white formato da tessuto semplice mixato con l’organza trasparente, un gioco di sovrapposizioni glamour e fashion accompagnata però da un taglio sobrio. Si procede con un abito lungo in arancione e bianco con una fascia centrale obliqua in tulle trasparente bianco, questa intersezione di tessuti e trasparenze crea un bellissimo effetto ottico che poi è il leitmotiv dell’intera collezione.

    La sfilata continua con abiti lunghi, larghi e glamour, con tailleur sport chic che somigliano molto ad una tuta, ma decisamente più glam, proposti in bianco ma anche in un affascinante verde bottiglia. I volumi sono ampi, soprattutto sulle giacche che sembrano arrivare direttamente dal guardaroba maschile. Gli abiti sono morbidi e chic impreziositi da una cintura a fascia adagiata sui fianchi che delinea il punto vita e le curve. I tessuti leggeri man mano lasciano il posto al raso e al cotone effetto bouclè, con completi di ispirazione maschile abbinati a top senza spalline con volant sbarazzini. Gli abiti seguono lo stile dei trench inglesi ma sono impreziositi da uno spacco nella gonna e da cinture, fondamentali per delineare le forme e conferire delicatezza e femminilità.

    Molto carini i capi decorati con i minuscoli pois proposti in bianco e nero, ma anche la stampa pezzata che troviamo su jumpsuit e giacche, e sugli accessori come tracolle casual chic e box clutch in metallo. La collezione prosegue con capi in pizzo con una trama geometrica disponibili sia in bianco che in nero. Sul finale arrivano dei vestitini retrò in chiffon con una stampa floreale sui toni del viola e del verde.

    Stella McCartney è bravissima ad alternare mise sobrie e adatte alla vita di tutti i giorni, a capi eleganti e molto femminili ma sempre casual chic. Una collezione da donna a donna.