NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Stella McCartney firma le divise delle atlete per le Olimpiadi 2012

Stella McCartney firma le divise delle atlete per le Olimpiadi 2012
da in Abbigliamento, Adidas, Designer emergenti, Eventi moda, Sports Wear, Stella McCartney, tuta
Ultimo aggiornamento:

    Stella McCartney per le Olimpiadi 2010

    La notizia manderà in visibilio le fashioniste di tutto il mondo, ma è inutile che vi mettiate alla prova in palestra, è troppo tardi per sperare di partecipare alle prossime Olimpiadi. Sarà Adidas a vestire le atlete alle Olimpiadi 2012, e fin qui niente di nuovo sotto al sole, in fondo si tratta di uno dei brand sportivi più conosciuti e apprezzati al mondo ed è quindi totalmente normale che si occupi degli outfit sportivi delle campionesse olimpioniche, se non fosse che il famosissimo brand ha di recente stretto un accordo con una delle star del fashion system, Stella McCartney. La figlia del musicista dei Beatles Paul McCartney, che in brevissimo tempo grazie al suo stile inconfondibili si è affermata nel mondo della moda ritagliandosi un’importante fetta di mercato sarà l’autrice degli outfit delle sportive delle Olimpiadi 2010, che fortuna per le sportive!!

    Sarà Stella McCartney, di recente assoldata da Adidas ad occuparsi del look delle sportive delle Olimpiadi 2012. “E’ davvero una sfida lavorare con le Atlete. Il primo obiettivo è di non produrre nulla che possa in qualche modo limitarle dal fare il loro meglio, e poi devo lavorare con fibre molto tecniche. Inoltre devo mettermi alla prova con fisici inusuali” ha commentato la bravissima stilista.

    Una vera e propria sfida per la designer, che, oltre a mettersi alla prova con texture diverse da quelle con cui è abituata a lavorare e con fisici pieni e muscolosi, al contrario delle magrissime top model ,dovrà anche tener presente la resa dei capi di fronte alla telecamera. “Dovrò vedere come i vestiti sembreranno di fronte alla cinepresa e assicurarmi che le Atlete si sentano a proprio agio” ha infatti sottolineato Stella McCartney.

    Foto:www.fashionmag.com

    323

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoAdidasDesigner emergentiEventi modaSports WearStella McCartneytuta
    PIÙ POPOLARI