Sonia Rykiel, collezione Primavera/Estate 2013 [FOTO]

da , il

    Sonia Rykiel è un brand francese amatissimo in tutto il mondo, ma soprattutto in patria, la fondatrice della griffe ha reinventato la femminilità a suon di lana, maglie e tricot. In questi mesi la griffe Sonia Rykiel ha dovuto far fronte a varie questioni, in primis l’annuncio della malattia di Sonia Rykiel che, dopo 15 anni, ha confessato al mondo di avere il morbo di Parkinson, ha scritto un libro in cui si è messa a nudo ed ha raccontato tutti i segni che la malattia ha lasciato sul corpo. Ma non è finita qui, perché la griffe è stata acquistata per l’80% dagli investitori di Hong Kong- Victor e William Fung- per conto della loro società Fungs Brand, a cui è seguito anche un cambio di direzione artistica. Per tutti questi motivi la collezione Primavera/Estate 2013 è stata presentata con un lookbook ma senza la sfilata vera e propria.

    Sonia Rykiel è una donna che ha rivoluzionato il mondo della moda, la sua storia inizia quasi per caso perché quando era in dolce attesa, non trovava nessun capo di abbigliamento che la facesse sentire a suo agio, ragion per cui decise di creare da sola i suoi abiti. Supportata dal marito iniziò una attività vera e propria e vennero inaugurati i primi negozi. Nel corso degli anni il culto della comodità unito alla moda non è mai cambiato ed infatti tutti i capi della griffe Sonia Rykiel sono belli, femminili e sexy ma hanno anche un’ottima vestibilità.

    La collezione Primavera/Estate 2013 di Sonia Rykiel era stata inserita nel calendario ufficiale della fashion week parigina per poi essere eliminata proprio ieri pomeriggio. Nessuna sfilata quindi, ma un nutrito lookbook che ci svela le novità della prossima stagione. Questa collezione è l’ultima disegnata da April Crichton che è stata sostituita da Geraldo da Conceicao, un talentuoso designer che ha lavorato come design director del womenswear di Louis Vuitton e in passato anche Miu Miu e Yves Saint Laurent. A lui il compito di rilanciare la griffe con la collezione Autunno/Inverno 2013-2014 il prossimo marzo 2013.

    La nuova collezione di Sonia Rykiel per la Primavera/Estate 2013 è coerente con il suo stile easy e sobrio, è molto minimalista, i volumi sono ampi, la griffe propone una donna quasi bohémien, un po’ gitana, con i bermuda larghi, le giacche sartoriali con le spalle in primo piano e ancora le gonne lunghe, i maglioncini crochet, le giacchette bucherellate, i top con le righe e gli abiti, lunghi fino ai piedi, dalle linee morbide e svolazzanti.

    La collezione non brilla per originalità, questi capi sono decisamente troppo simili tra loro e non ci sono guizzi creativi, manca qualcosa che catturi l’attenzione. Sono belli, ma poco creativi, e questo a Parigi non può bastare.

    Nella fotogallery trovate le immagini della collezione.