Sfilate Primavera Estate 2013, è guerra tra Londra e Milano

Sfilate Primavera Estate 2013, è guerra tra Londra e Milano
da in Eventi moda, Fashion News, Lifestyle, Sfilate
Ultimo aggiornamento:

    sfilate londra milano

    Le sfilate sono appena concluse, è appena calato il sipario sui fashion show e già si comincia a dibattere sulle prossime sfilate per la primavera estate 2013, avete letto bene 2013!! In pratica ogni anno l’ordine degli show è New York, Londra, Milano e Parigi. A Milano si dovrebbe sfilare dal 19 settembre al 25 settembre 2012, data decisa da tantissimo tempo, ma New York e Londra non ci stanno perchè secondo i loro piani a Milano si dovrebbe sfilare alla fine del mese e cioè dal 26 settembre al 2 ottobre. A noi sembrerà una sciocchezza ma sono già fioccate le prime minacce…

    In pratica Londra e New York vogliono prendersi qualche giorno in più, giorni che non vanno bene per la Camera Nazionale della Moda Italiana che ha già pianificato tutto. Il guaio è che ci si deve mettere d’accordo per forza perchè altrimenti si potrebbero sovrapporre i giorni della London Fashion Week e quelli della Milano Fashion Week, ovviamente ciò è impensabile perchè ogni anno si assiste ad una vera e propria migrazione di star, modelle, buyers, esponenti dell’alta moda ecc. Insomma Londra e New York hanno minacciato di boicottare l’intera fashion week, a parlare è Condè Nast International che ha coinvolto anche le redazioni di Vogue, compresa Vogue Italia da cui ancora non sono arrivate smentite!

    Mario Boselli, Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, ha dichiarato: “Noi stavamo bene dove stavamo. Loro con arroganza ci hanno voluto mettere di fronte al fatto compiuto. E se mi vengono a parlare di una regola che era stata chiaramente stabilita per un triennio conclusosi, oltre che arroganza, c’è anche malafede.

    Se vogliono discutere con noi un nuovo assetto per il 2012-2014 siamo disponibili. Ma ribadisco va fatto insieme“.

    Il braccio di ferro ormai è innegabile, da un lato ci sono il Council of Fashion Designers of America e il British Fashion Council, dall’altro invece la Camera Nazionale della Moda Italiana.

    Vedremo come si evolveranno i fatti!

    381

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Eventi modaFashion NewsLifestyleSfilate

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI