Sex and the city 2: le borse di Adriana Castro

da , il

    Chanel, Lanvin, Dolce & Gabbana, Balenciaga… chi tra gli stilisti più in voga si sarà aggiudicato più “comparsate” nel film più in voga del momento? Tra gli abiti ancora non sono in grado di dirlo, ma tra gli accessori un’idea ce l’ho. In quella sfavillante vetrina che è Sex and the city, mecca di tutti quei brand del lusso che puntano a fare un buon product palcement facendo sfoggio dei propri prodotti in pellicole che trasudano successo già dal titolo, sono molti, anzi moltissimi i marchi della moda che hanno partecipato al valzer ad alto tasso stilistico messo insieme dalla genialità di Patricia Field, tra questi uno in particolare, forse non ancora molto conosciuto a livello internazionale ha avuto modo di “sfilare” sui megaschermi di tutto il mondo, non una ma ben cinque volte.

    Dirvi il nome, Adriana Castro, molto probabilmente non vi muoverà nessuna lampadina interiore, a meno che non siate seriamente coinvolte nella fashion industry, o per qualche motivo personale molto legate al mercato della moda statunitense, ma se date un’occhiata ad alcune immagini del film molto probabilmente vi chiarirete finalmente di chi erano quella bella hobo o quella clutch su cui avete avidamente posato gli occhi durante la vostra serata al cinema tra donne!

    Adriana Castro ha iniziato la sua attività di designer solo tre anni fa. Le sue creazioni sono l’espressione- formato borsa- di qualità ed eleganza. La Castro infatti abbina ad accessori dalle linee pulite e dal design sobrio materiali pregiati e preziosi come il coccodrillo e lo struzzo. Da qui nascono le sue borse “immortali” adatte ad ogni uso, ogni outfit e soprattutto ad ogni età. Non essendo di grande “tendenza” le borse disegnate dalla Castro saranno assolutamente perfette per ogni trend sia di moda anche tra dieci anni. Ecco perché Patricia Field, che ama notoriamente mixare capi alla moda con elementi di sapore vintage ha scelto di comprendere tra gli outfit delle celebri amiche di Sex and the city ben cinque borse firmate Adriana Castro. Che colpaccio per la designer, che ha visto sul grande schermo le sue Eva clutch e Meissa Hobo in pitone, la Modish clutch in coccodrillo e un’altra Meissa hobo in struzzo !

    Foto: www.bagsnob.com

    Dolcetto o scherzetto?