Scarpe Louis Vuitton: i sandali Artifice per la P/E 2011

da , il

    Li abbiamo visti sulle passerelle della sfilata di Louis Vuitton ed è di certo impossibile dire che non ci abbiano colpito. I sandali Artifice sono le scarpe simbolo della collezione primavera/estate 2011: stravaganti e particolari come Marc Jacobs ci ha abituato da sempre, soprattutto con le collezioni primaverili, probabilmente non piaceranno a tutte ma certamente rappresentano un bell’esercizio di stile del designer. Che ne pensate poi del tacco a forma di zampa di zebra? Già alcune celebrities hanno indossato spesso questi sandali così eccentrici!

    Della collezione primavera/estate 2011 di Louis Vuitton ormai vi abbiamo parlato in abbondanza. Oltre a presentarvi gli abiti della sfilata in perfetto stile zoodoir, ci siamo soffermate anche sulle borse della nuova collezione, tutte molto glamour e appariscenti. Io mi sono innamorata della collezione Galuchat, e voi?

    Ma ancora di una cosa non vi avevamo parlato in maniera più approfondita: le scarpe viste durante la sfilata. Dopo un breve accenno nei mesi scorsi durante le anteprime delle nuove collezioni, oggi vi parliamo di queste calzature più nel dettaglio. I sandali fanno parte della collezione Artifice, ricchissima di modelli.

    Abbiamo infatti la versione più classica in pelle di vitello verniciata, arricchita da listelli che avvolgono il piede, oppure quella più da sera, con il tacco circondato da fili di perline colorate. Per passare poi ai modelli più eccentrici, quelli con il tacco a forma di zampa di zebra: abbiamo il modello con nastrino, proposto anche in arancione fluo, poi quello dorato in pelle di lucertola quelli con il tacco ricurvo a mo’ di zeppa e infine la linea mix patchwork, con platform e decorata proprio con le strisce dei manti degli animali a cui si ispira un po’ tutta la collezione.

    Dolcetto o scherzetto?