Scarpe Geox: Empire State Building Limited Edition

da , il

    Anche Geox cede al fascino delle edizioni limitate, quelle collezioni dal numero così esiguo di esemplari e dal design così ricercato e originale che inevitabilmente portano tutti, giornali, televisioni, blog e radio a parlare di loro. In occasine dell’apertura della sua prima boutique a New York, Geox non poteva che rendere omaggio al simbolo di questa città, colui che ogni giorno scruta la Grande Mela dai suoi quasi 400 metri d’altezza. Di chi stiamo parlando? Ma dell’Empire State Building, il grattacielo più alto di New York che si trasforma in un tacco scultura per queste decolletés in edizione limitata.

    Saranno soltanto 300 gli esemplari della collezione Empire State Building di Geox, una limited edition che il marchio veneto ha realizzato appositamente per l’apertura del suo primo flagship store newyorkese, collocato proprio di fronte al grattacielo più alto di New York.

    E quale modo migliore per celebrare questo evento se non quella di dedicare una scarpa proprio al simbolo dell’Empire State? Il grattacielo infatti viene miniaturizzato in un originale tacco 12, che rende molto particolari queste decolletés con plateau, disponibili nelle versioni spuntate e non.

    Come ogni edizione limitata che si rispetti, sono moltissime le varianti disegnate dai designer di Geox. Tra animalier con macchie di leopardo o tigrato, tra paillettes multicolori e scintillanti, le 300 fortunate che potranno permettersi un gioro su questi tacchi vertiginosi (è proprio il caso di dirlo) ci sarà davvero l’imbarazzo della scelta.

    Foto da:

    www.stylosophy.it

    www.lussuosissimo.com

    shinystyle.tv

    designmag.it