Scarpe Ballin: pizzo nero per la linea ispirata al Burlesque

da , il

    Ballin torna a stupire proponendo per la primavera-estate 2011 scarpe di squisita ispirazione burlesque in cui l’elemento dominante è il pizzo. Ballin non rinuncia al suo tocco di classe nemmeno questa volta: sulle scia dell’attesissimo musical “Burlesque” con protagonista la bellissima Cristina Aguilera in uscita a febbraio, il brand presenta una sensuale linea di scarpe in pizzo nero d’ispirazione burlesque, ricollegandosi alla grande riscoperta degli anni ’50 che tanto va di moda quest’anno.

    Che Ballin sia da sempre attento alle tendenze del momento e ai capricci della moda è evidente, ricordiamo la nuovissima e coloratissima linea di ballerine e dècolletés per la primavera 2011, o ancora la linea di scarpe “da favola” ideata per stupire e per far sentire uniche le sue clienti.

    L’alta artigianalità e la qualità dei materiali che distinguono il marchio italiano di calzature, si integrano per questa collezione allo scopo di plasmare ancora una volta delle piccole opere d’arte, oggetto di seduzione ma anche emblema di stile e raffinatezza.

    Le bellissime décolletés a punta con cinturino alla caviglia vedono prevalere un elegante pizzo nero e dettagli in vernice, elementi distintivi anche del modello con plateau e tacco vertiginoso. Riviste in una versione più bon ton sono invece le décolletés e il modello tango arricchiti di applicazioni floreali di un delicato color cipria.

    Ancora una volta Ballin punta a far sognare, siete d’accordo?