Scarpe Alexander Wang, gli anfibi spuntati per la p/e 2010

da , il

    Quando vi abbiamo parlato delle scarpe più eccezionali, stravaganti ed eccentriche della primavera-estate 2010, ci siamo dimenticate di citarvi questi particolari anfibi peep toe di Alexander Wang, uno degli stilisti più giovani e più talentuosi della scena newyorkese. I suoi stivaletti stringati e spuntati seguono perfettamente uno degli stili di questa stagione, quello militare, ma senza rinunciare a femminiltà ed eleganza. Il loro tacco è infatti di ben 11 centimetri!

    Molto originale l’idea che sta alla base degli anfibi peep toe di Alexander Wang. La sua sfilata per la collezione primavera-estate 2010 ha definitivamente consacrato questo talentuoso venticinquenne americano nell’Olimpo dei grandi designer della scena newyorkese, così come quella per l’autunno-inverno 2010/2011, dove lo stilista ha voluto mettere in scena una collezione che rivisita l’abbigliamento “da lavoro”, come tailleur e completi gessati.

    Per la primavera-estate 2010 sono due le creazioni che più fanno fatto parlare di sé di Alexander Wang: la Brady Football Clutch, una borsetta a forma di pallone da football, e i Frejal double-layer boots, gli anfibi spuntati con tacco di 11 centimetri.

    Cerniere a zip, lacci che si arrotolano lungo la caviglia, dettagli che trasformano la scarpa tipica dell’abbigliamento militare in una calzatura quasi da sera. Una creazione davvero particolare e innovativa, che conferma il talento di Alexander Wang. Se non siete amanti dei tacchi, su Netaporter.com trovate anche la versione flat.

    Foto da:

    www.netaporter.com