Sanremo 2015: i look della terza serata [FOTO]

da , il

    Anche la terza serata del Festival di Sanremo 2015 parte all’insegna dello stile e dell’eleganza. A tenere banco sono ancora una volta i magnifici cambi d’abito della modella e attrice Rocio Munoz Morales, ma anche le conduttrice Emma e Arisa hanno saputo attirare l’attenzione con le loro scelte di look. L’alta moda italiana la fa da padrone al Teatro Ariston quest’anno, scopriamo insieme quali sono stati gli abiti più fashion della terza puntata della gara canora.

    Emma ha indossato abiti Francesco Scognamiglio durante la prima serata del Festival di Sanremo 2015, look ai quali sono seguiti quelli firmati Dolce & Gabbana nella seconda. Nella terza puntata la vediamo comparire sul palco indossando un minidress in macramè color oro dalla gonna a trapezio plissè, un outfit firmato Valentino concluso da sandali laminati in coordinato. Il secondo modello, sempre corto, è più aderente alla silhouette, ha base nera con decori rossi lungo le maniche e corpetto dall’effetto mesh.

    Impacciata a causa di un incidente, Arisa torna all’eleganza del nero puntando su un abito con corpetto a maniche lunghe, gonna in satin con pantalone sotto e grande collana dalle pietre colorate. Sorprendente il secondo look, un abito con stampa fumetto sul corpetto e grande gonna che comincia come un tubino e scende con un gonnellone in total black dai ricami in pizzo nella parte inferiore.

    Rocio Munoz Morales incanta anche stavolta con i suoi outfit. Dopo gli abiti eterei di Armani Privè sfoggiati nella prima puntata, a curare i suoi look nella seconda serata di Sanremo 2015 è stato un altro grande della moda italiana, Roberto Cavalli, stilista che si è occupato anche degli abiti della terza serata. Per il primo cambio Rocio indossa un vestito a sirena dalla collezione Roberto Cavalli Atelier con lungo strascico e maniche tattoo, interamente rivestito di punti luce e cristalli. Il secondo è una creazione in rosso con applicazioni luccicanti lungo i profili.

    Durante la gara delle nuove proposte, Serena Brancale sceglie un abito strutturato con corpetto bicolor beige e rosso dallo scollo profondo completato da gonna verde. Amara e Rakele preferiscono look simili con pantaloni e giacca in total black, la prima con treccia lunga e turbante ad avvolgerle l’acconciatura, accessorio che la cantante sembra adorare.

    Irene Grandi ha suscitato parecchie critiche per il look della prima serata, da molti considerato poco adatto all’evento. La vediamo tornare sul palco con un outfit formato da pantaloni blu, top e giacca sporty, ancora una volta una scelta che non la premia. Anna Tatangelo incanta con un bellissimo abito di Francesco Paolo Salerno dal corpetto bianco e nero intrecciato senza bretelle.

    Bianca Atzei stupisce ancora una volta con un abito Antonio Marras simile a quello della seconda serata, ma in bianco e nero. Minidress molto corto per Annalisa dalle maniche mesh in tulle firmato Just Cavalli. Lara Fabian indossa un abito rosso minimal chic, mentre Nina Zilli confida nell’eccentrica stilista Vivienne Westwood: per lei un minidress bianco dai ricami dorati collegato a una mantella verde molto stravagante.

    Chiara Galiazzo si conferma regina di eleganza riportando lo stile Stella McCartney sul palco: un abito nero dal corpetto cut out molto seducente per lei. Grazie Di Michele osa preferendo per la serata delle cover un abito lungo multicolor ispirato al periodo del pezzo che canta insieme a Platinette. Malika Ayane conclude la gara con un outfit simile a quello della prima serata, un abito senza forme e cuciture.

    Vittoria Puccini incanta la platea inguantata in un romantico abito da sera rosa cipria che è davvero un sogno. Quale look avete preferito tra quelli della terza serata?