NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Sanremo 2014: gli abiti di Raffaella Carrà [FOTO]

Sanremo 2014: gli abiti di Raffaella Carrà [FOTO]
da in Celebrity Style, Festival di Sanremo
Ultimo aggiornamento:

    Sanremo 2014: gli abiti di Raffaella Carrà. La Raffa nazionale porta sul palcoscenico del teatro Ariston tutta la sua verve e la sua ironia in una serata in cui polemiche e imprevisti hanno tenuto banco almeno per tutta la prima parte del Festival. Splendide canzoni, momenti di ironia scanditi ad arte grazie alla maestria di Luciana Littizzetto e alla professionalità di Fabio Fazio, ma soprattutto tanta energia nello spazio dedicato a Raffaella Carrà che lascia ancora una volta tutti senza parole con la sua grinta fuori dal comune.

    Nella prima serata del Festival di Sanremo 2014 abbiamo avuto modo di ammirare i look più belli sfoggiati dalle protagoniste, a cominciare da Luciana Littizzetto che quest’anno ha scelto di affidarsi al talento dei creativi di Frida Giannini indossando abiti e coordinati firmati Gucci. Ma al susseguirsi di grandi ospiti come Laetitia Casta e di splendide cantanti ha fatto da contraltare la vivacità unica di Raffaella Carrà, che da vera star ha tenuto il palco durante le sue esibizioni come pochissimi altri.

    Nei suoi settant’anni Raffaella Carrà è stata un’icona non solo nel mondo dello spettacolo come presentatrice e performer, ma soprattutto per il stile sempre grintoso e moderno, stile che ha dettato tendenza per anni conservandosi assolutamente unico fino a oggi.

    E infatti anche nella prima serata del Festival che si apre con una partenza un po’ lenta, Raffaella Carrà diventa il momento più alto della chermesse, in scena con un look rock glam assolutamente perfetto per la sua grinta e la sua gioia di vivere.

    Raffaella Carrà si esibisce a Sanremo con due brani dal suo ultimo cd “Replay”, ballando e cantando (in playback però), con un look formato da top con scollatura profonda ma coperta con effetto mesh, pantaloni neri con cintura in vernice e fascia asimmetrica lungo la coscia, gilet interamente rivestito di applicazioni di metallo, il tutto completato da bangle larghi in metallo argentato, collana con spuntoni lunghi, guanti in pelle nera e ankle boot in tinta.

    Poco più tardi la raggiunge Luciana Littizzetto, con un costume ispirato a quelli realizzati da Sabatelli per la Carrà ai tempi di “Fatalità”, pezzo che insieme le sue show girl realizzano dal vivo e questa volta senza playback!

    Insomma, Raffaellà Carrà resta una leggenda della moda e della canzone italiana, voi non siete d’accordo?

    432

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Celebrity StyleFestival di Sanremo
    PIÙ POPOLARI