Ralph Lauren, sfilata autunno-inverno 2010/2011

Ralph Lauren, sfilata autunno-inverno 2010/2011

    Dopo la collezione della primavera-estate 2010 dedicata al self made man americano e che celebrava il denim per la stagione che verrà, Ralph Lauren dipinge per il prossimo autunno-inverno una donna completamente differente, dall’allure quasi gitana ma che allo stesso tempo non rinuncia all’eleganza tipica dello stilista più amato dal jet set statunitense, sinonimo da decenni del lusso e dell’eleganza tipicamente americana. Per il prossimo autunno-inverno ecco come si vestirà la donna secondo Ralph Lauren: camicie dalle stampe fantasia, gonne ampie e svolazzanti, giacche di tweed e di velluto sormontate da gilet di pelliccia.

    Come sempre uno dei grandi protagonisti della New York Fashion Week è Ralph Lauren, tra i principi della moda americana che ogni anno propone al selezionatissimo pubblico della settimana della moda di New York una donna diversa, ma che rispetta sempre i canoni della moda secondo Ralph Lauren.

    Se le sfilate della primavera-estate 2010 ci avevano consegnato un vero e proprio tributo all’ideale americano del self made man, con una collezione dedicata all’America del dopo crisi declinata tutta sul denim, sulla pelle e sulle stampe floreali, per il prossimo autunno-inverno Ralph Lauren pensa a una donna dal fascino bohemien, che ama vivere la vita ma che allo stesso tempo non rinuncia all’eleganza e al lusso tipici del marchio.

    Una gitana che vive la vita pienamente: la donna di Ralph Lauren indossa facilmente pantaloni di grisaglia grigia abbinati con camicie dalle stampe floreali e con collo a sbuffo, abiti e gonne lunghi e leggeri mixati con gilet mini o maglioni indossati a pelle, pantaloni da amazzone con giacche di velluto stretch.

    Non mancano poi gli abiti lunghi da sera, dove non mancano continui rimando allo stile bohemien, con gilet in tricot, cuffie all’uncinetto e maxi collane. La pelliccia è un elemento che ritorna spesso nella sfilata, anche nelle maxi borse a tracolla.

    Foto da:
    www.style.com

    381

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI