Raf Simons dice addio a Jil Sander

Raf Simons dice addio a Jil Sander
da in Christian Dior, Fashion News, Jil Sander, Raf Simons
Ultimo aggiornamento:

    raf simons addio jil sander


    Raf Simons, lo stilista belga famoso per il suo stile minimal e glamour, ha deciso di dire addio al marchio Jil Sander per seguire nuovi progetti che, è più che probabile, confluiranno nella tanto ambita direzione artistica di Christian Dior. Jil Sander è un marchio che adoro, lo stile minimal e chic pulito, ordinato ma sempre iper femminile è una certezza su cui ogni donna può sempre contare. La griffe ha annunciato che dal 27 febbraio, Raf Simons non sarà più il direttore artistico.

    Come nei matrimoni più felici anche la fine, seppur amara, è vissuta in modo molto rispettoso ed educato. Raf Simons e Jil Sander hanno annunciato il “divorzio” di comune accordo.

    Pare proprio che Raf Simons abbia sbaragliato la concorrenza e sia pronto per assumere le redini della direzione artistica di Christian Dior, orfana di John Galliano da un anno ormai.

    Certo per lo stilista belga sarà una bella sfida cimentarsi in un marchio come Dior, con tanto di collezione haute couture da preparare. Ogni dubbio probabilmente verrà sciolto all’inizio di marzo, quando Dior sfilerà alla Paris Fashion Week.

    Raf Simons ha iniziato il suo lavoro da Jil Sander nel 2005 occupandosi dapprima della linea maschile, poi ha assunto il controllo della linea femminile dove ha creato uno dei più raffinati e riusciti connubi tra moda e avanguardia, negli ultimi anni la semplificazione del bon ton anni Cinquanta ha fatto breccia nei cuori di tutte le donne.

    Speriamo che la maison tedesca Jil Sander riesca a mantenere lo smalto che ha mostrato in questi ultimi anni. Chi sarà il nuovo direttore artistico? Staremo a vedere!

    333

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Christian DiorFashion NewsJil SanderRaf Simons

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI