Pull&Bear, la collezione Autunno Inverno 2012-2013 [FOTO]

da , il

    Pull&Bear completa la sua proposta con la nuova collezione autunno inverno 2012-2013, una linea che punta ad accontentare le fashion victim più giovani proponendo look e abbinamenti un po’ per tutti i momenti della giornata. Dopo le borchie rock glam della linea pre-invernale, il marchio di moda economica torna a pensare per l’inverno stampe originali, inserti e forme alle volte anche molto eccentriche, ma senza dimenticare i capi classici della stagione come cappotti, parka e giacche in più colori. Diamo uno sguardo alla collezione più da vicino.

    Pull&Bear, come gli altri brand di moda low cost che fanno capo al gruppo Inditex, sceglie di rinnovare costantemente le sue collezioni proponendo un mese dopo l’altro linee ispirate ai must have più gettonati del periodo, come è successo proprio con la linea Spikes & Studs che potrete vedere più in basso. Come Zara, Stradivarius e Bershka, anche Pull&Bear propone una vasta gamma di abbinamenti tra capi e accessori, e sono uno più interessante dell’altro.

    Nella linea di cappotti e giacche Pull&Bear pensa parka resinati smontabili con cappuccio (al prezzo di 79.99 euro), modelli foderati in ecopelliccia per essere più calde e alternative con inserti e borchie per le amanti di uno stile più eccentrico. In linea con i must have del momento, non mancano giacche dal taglio militare, doppiopetto con collo a pistagna o con risvolto spesso nelle forme a vita alta, ma anche in quelle più svasate.

    Non mancano cappotti montgomery, modelli con collo in ecopelliccia in colori a contrasto e pellicciotti o gilet in toni scuri con maniche in similpelle (69.90 euro), mentre se preferite uno stile più elegante ecco blazer lunghi, cappotti basici in lana color ghiaccio o nero (59.90 euro) e ancora piumini e trench in più colori.

    Nella linea di maglie e felpe Pull&Bear aggiunge maglioni con scollo a V, modelli con collo a barchetta e varianti con collo alto, tutti impreziositi da stampe ironiche, motivi a quadri, pois e ancora borchie e inserti per tutti i gusti, in linea con un mood urban chic che percorre anche la collezione di pantaloni e jeans.

    Ai modelli in tessuto proposti in più colori si alternano i jeggings, anche questi in tanti colori da abbinare come preferite, mentre tra i jeans primeggiano i modelli stretch e a sigaretta, ma non mancano le forme boyfriend. Minigonne, abiti in jeans, modelli con peplum sono i più adatti alle prossime festività natalizie. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti!

    Pull&Bear, la linea Spikes and Studs

    Borchie, borchie e ancora borchie per il prossimo inverno e Pull&Bear di sicuro non si è tirato indietro! Come ci stanno dimostrando tantissime collezioni autunno inverno 2012-2013 nell’ultimo periodo, e in particolar modo quelle low cost, le borchie saranno le vere protagoniste nella stagione fredda, un trend di cui persino i grandi marchi come Valentino non hanno voluto fare a meno. Così anche Pull&Bear ci propone la sua personale visione di questo must have e lo fa attraverso gli scatti della linea pre-fall 2012-2013 che si chiama proprio “Spikes and Studs”, per cui spuntoni e borchie sono in primissimo piano!

    Non è la prima volta che un marchio di moda economica si dimostra al passo con i must have del momento, vi basti ripensare ai tanti lookbook che mese dopo mese propongono novità fashion sempre molto interessanti, pensati soprattutto dai brand di moda giovane per fornire un’alternativa più alla nostra portata a noi fashion victim che non sempre possiamo permetterci grandi spese.

    Pull&Bear ci ha già presentato una collezione primavera estate 2012 davvero particolare, senza dimenticare la più recente capsule collection dedicata all’evento dell’anno, le Olimpiadi. Ma in vista della stagione fredda sono altri i trend che vengono tenuti d’occhio, e la recente passione di tutti i brand per le borchie è certamente uno di questi.

    Il nuovo lookbook “Spikes and Studes” già a partire dal nome non lascia molti dubbi riguardo la sua ispirazione. Tra i capi che Pull&Bear propone ci sono giacche di jeans e bellissimi chiodi in ecopelle in versione stretch, tutti impreziositi da una pioggia di borchie di diverse dimensioni che rivestono la zona delle spalle e del collo.

    Veri e propri spuntoni piramidali fanno la loro bella figura su maglioncini e t-shirt che il brand pensa tra l’altro in coordinato con stivaletti biker e modelli cow boy ovviamente rivestiti di inserti metallici in tono. Alle scarpe, che per la prossima stagione sono soprattutto ankle boot e stivaletti militari borchiati, Pull&Bear abbina anche le borse, sempre in ecopelle nera con borchie.

    T-shirt trasparenti dall’effetto più ricercato hanno il loro punto di forza in piastre metalliche sulle maniche con borchie a punta che imitano il modello armatura, giacche più lunghe dal taglio militare sono sovrapposte a shorts con borchie lungo tutto il pannello centrale, abbinate a camicie di jeans con collo borchiato o t-shirt con stampa a teschio che persegue la stessa idea rock glam del resto della linea.

    Una collezione decisamente di carattere e sempre a prezzi molto piccoli. Voi cosa ne pensate?