Pinko, abbigliamento Primavera/Estate 2015 [FOTO]

da , il

    La collezione di abbigliamento Pinko per la Primavera/Estate 2015 ci propone capi molto fashion, evidentemente ispirati ai must have più cool della stagione. Il brand amato soprattutto dalle più giovani trova il modo di mixare stili diversi nella sua proposta, muovendosi tra accenti anni ’70 e dettagli dall’ispirazione vintange e bon ton, ma senza dimenticare tocchi di carattere più grintosi.

    La collezione Pinko celebra un’idea di femminilità moderna e cosmopolita premiando mood diversi, ma tutti molto intriganti. Primo piano nella linea di abiti su minidress e skater dress in colorazioni pastello molto chic, modelli con grandi gonne a ruota plissettate e corpetto aderente in nuances come il rosa e il turchese, così come abiti a tunica meno aderenti nella stessa palette di tinte sorbetto bon ton.

    Uno dei must have Primavera/Estate 2015 più popolari quest’anno riguarda i capi con lavorazione crochet, abiti e coordinati glamour che fanno la loro comparsa anche nella collezione Pinko. Si tratta di vestiti a tubino in total white con parte inferiore della gonna dall’effetto mesh semitrasparente, ma anche di completi con top e miniskirt dai ricami bon ton molto pregiati.

    Spazio poi ad abiti dal mood rock glam, modelli in total black con decorazioni mesh, versioni corte o con spacchi lungo le cosce dagli inserti di borchie e paillettes lungo la superficie. Immancabili i modelli con stampe colorate, altro trend di grande successo in questa stagione, su base cromatica scura e chiara. Al pari di collezioni come quella di abbigliamento Zara per la Primavera/Estate 2015, Pinko premia i capi in camoscio nella sua nuova proposta. Si tratta di bluse in nuances evegreen come il marrone scuro e il caramello, ma anche di minigonne e gonne midi più lunghe con bottoni applicati o in vesti con superficie liscia.

    La linea di jeans e pantaloni comprende forme per ogni esigenza, modelli in denim in lavaggi chiari, scuri o degradé in versioni skinny aderenti alla silhouette, in forme più larghe ispirate a quelle dei jeans boyfriend e ovviamente in varianti capri che si fermano sulla caviglia, le più amate nella stagione estiva. A completare la collezione troviamo t-shirt stampate in coordinato con giacche mezzo peso, boleri, blazer sfiancati e spolverini dai motivi floreali o astratti in colorazioni pastello molto intense.

    Cosa ne pensate dello stile della nuova collezione estiva firmata Pinko?

    Abbigliamento Patrizia Pepe Primavera Estate 2015

    Dolcetto o scherzetto?