Peuterey: il trench per la primavera 2010

Peuterey: il trench per la primavera 2010
da in Abbigliamento, Moda 2010, Must Have, Trench, primavera 2010
Ultimo aggiornamento:

    Trench Peuterey

    E’senza dubbio uno dei capi più amati sia dagli uomini che dalle donne, tra l’altro è perfetto per le mezze stagioni, quindi anche per questo periodo dell’anno quando il sole si affaccia timidamente sulle nostre giornate ma al tempo stesso gli acquazzoni non ci risparmiano. E’ chiaro che sto parlando del trench, un capo intramontabile, icona di uno stile appartenente al passato (tanti gli attori che ne hanno indossato uno in film di grande successo, che dire di Humprey Bogart in “Casablanca” o Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany”?) quanto al presente, e forse uno dei capi più diffusi in assoluto, tutti noi infatti abbiamo avuto o avremo un trench nell’armadio prima o poi.

    Il luxury brand britannico Burberry ne ha fatto una vera e propria istituzione, ma sono tanti i marchi, italiano e non, che hanno inserito il mitico impermeabile nelle loro collezioni. Peuterey non è da meno e da un’interpretazione personalissima dell’intramontabile trench.

    Il famoso brand ne fa un’interpretazione tutta moderna, grazie all’utilizzo di un materiale assolutamente inedito e dettagli inusuali per questo capo d’abbigliamento, il cotone poliestere personalizzato da un delicatissimo disegno vichy. Il trench proposto da Peuterey per la primavera 2010 poi, vanta un effetto iper strutturato grazie al velo di organza che riveste il tessuto.

    Comodo e al tempo stesso assolutamente elegante e dotato della versatilità necessaria il trench di Peuterey è stato pensato in due versioni, una mono e una doppiopetto e in due lunghezze diverse, una corta in vendita al prezzo di 340 euro ed una dalla lunghezza più classica che costa 390 euro.

    312

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoModa 2010Must HaveTrenchprimavera 2010
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI