Personal Shopper: un libro vi avvia alla professione

da , il

    Professione Personal Shopper

    Quante di voi si sentono davvero portate per lo shopping? No, è chiaro, a tutte noi piace fare shopping e interessa la moda, altrimenti nessuna di voi si troverebbe ad orbitare da queste parti. Quello che vi chiedo in realtà è: quante di voi facendo shopping hanno avuto la sensazione di avere un vero e proprio talento nell’interpretazione dei prossimi trend e dei capi più alla moda? Vi è mai capitato di essere perseguitate da amiche a caccia di consigli in fatto di stile? Se siete voi la leader nel vostro gruppo e se le vostre amiche del cuore pendono dalle vostre labbra quando si parla di shopping, allora forse dovreste seriamente prendere in considerazione l’idea di diventare Personal Shopper.

    Facile a dirsi un po’ meno a farsi. Forse fino a ieri, perché da oggi potrete fare affidamento su una vera e propria “bibbia” del settore.

    Si chiama “Professione Personal Shopper” ed è scritto da Monica Sirani, un vero e proprio guru di questa professione che si è fatta le ossa tra Londra e l’Italia. Edito dalla Franco Angeli il libro nelle sue 128 pagine spiega i contenuti chiave di questa innovativa e interessante professione. Il Personal Shopper è infatti una figura ancora poco conosciuta, soprattutto in Italia, ma con grandi possibilità di sviluppo proprio nel nostro Paese (quale posto migliore se non quello che ha dato i natali all’eccellenza invidiata in tutto il mondo del made in Italy?).

    Professione Personal Shopper offre quindi una visione a 360 gradi di questo lavoro, che in quanto tale va affrontato con grande professionalità e dedizione. Nel libro si affrontano le tematiche fondamentali e necessarie per l’avviamento di questa speciale professione, con particolare attenzione alle fasi della programmazione e della selezione dei servizi da offrire. E lo shopping non avrà più segreti!

    Foto:www.modaonlive.it

    Dolcetto o scherzetto?