Pepe Jeans London: campagna primavera-estate 2011

da , il

    Pepe Jeans London presenta la sua nuova campagna pubblicitaria per la collezione primavera-estate 2011, puntando su due protagonisti d’eccezione: i modelli Jon Kortajarena e Anne V. Il brand d’abbigliamento spagnolo ci ha già abituato a scelte di testimonial di alto calibro, a partire dalla campagna del 1993 in cui il fotografo Bruce Weber immortalò Jason Priestley, e per citare altri esempi della politica mirata di reclutamento del marchio, ricordiamo anche Bridget Hall, Laetitia Casta, Ashton Kutcher, Sienna Miller, Natalia Vodianova e Cristiano Ronaldo, insomma le celebrity più quotate del momento.

    Quest’anno la scelta è ricaduta sulla modella russa Anne Vyalitsyna, apparsa per ben sei volte su Sports Illustrated Swim Issue, protagonista di diverse campagne di moda, donna copertina di Vogue, Elle, Glamour e Gloss e ancora musa di alcuni video musicali, tra cui “Misery”, il più recente dei Maroon 5, gruppo al quale sarebbe legata per ragione anche sentimentali, a quanto si dice.

    La modella, meglio nota come Anne V, viene immortalata nelle foto sullo sfondo del Victorian Park di East London, con indosso capi dalle linee rock carichi del glamour che le grazie della modella di certo evidenziano. Accanto a lei il modello spagnolo Jon Kortajarena posa per la linea SS 11 maschile, confermato dopo essere stato anche il volto della campagna invernale, e tra i due un testimonial d’eccezione: il bulldog Smasher, modello a 4 zampe tanto amato in questo momento.

    Per questa collezione la volontà del direttore creativo della campagna era di evidenziare l’anima rock del brand e perciò il compito è stato affidato a Tom Hington, il quale ha collaborato con Warren du Preez e Nick Thorton Jones, creativi e image-making, un team già collaudato nelle collaborazioni con musicisti del calibro di Massive Attack, Unkle, Kasabian e Bjork. Del resto questo marchio ci ha abituato a collaborazioni importanti, come quella con la Fondazione Andy Warhol.

    Lo styling è stato affidato a Natasha Royt, stylist per servizi di V, Muse e Harper’s Bazaar. Insomma, per Pepe Jeans London, solo il meglio dei professionisti per una collezione unica!

    Dolcetto o scherzetto?