Patrizia Pepe: gli abiti più belli della collezione P/E 2011

da , il

    Patrizia Pepe ci regala una collezione di abiti e minidress per la primavera/estate 2011 davvero bella e piena di sorprese, in cui troverete colori e forme per tutti i gusti e forse persino per ogni vostro umore. La scelta di Patrizia Pepe, a differenza di altri brand e stilisti che hanno puntato molto sul color block per la stagione calda, è quella della tinta unita, del bicolor al massimo e ovviamente dei motivi floreali che sono il simbolo della primavera. Per il resto l’effetto color block potrete crearlo voi abbinando borse e sandali a vostro piacimento, a seconda di come vi sentite!

    Sono davvero molte le collezioni che hanno scelto di insistere sui colori vivaci per la stagione calda, soprattutto linee di moda giovane come Miss Sixty e Killah, ma anche i marchi di moda low cost come Zara hanno investito su questo must have, creando modelli in grado di colpire al primo sguardo.

    Patrizia Pepe fa una scelta diversa e malgrado ciò, la sua linea resta espressamente giovane e di carattere: troverete modelli di minidress molto belli, spezzati da cinture in vita, con o senza bretelle o con lacci intorno al collo, per arrivare poi a quelli impreziositi da ruches e balze che scendono morbide e senza pretese.

    Non mancano modelli anche più eleganti, come le varianti a tubino, oppure abiti lunghi e in bianco, modello che abbiamo visto in moltissime altre collezioni in questa stagione, tutti abiti perfetti da abbinare con sandali e ballerine in colori vitaminici come ne abbiamo viste spopolare per l’estate 2011.

    Voi cosa ne pensate? Quale preferite?