Paris Fashion Week: Lanvin collezione A/I 2011-2012

da , il

    Lanvin ha presentato la sua collezione per l’autunno inverno 2011 2012, vediamo insieme cosa si è inventato quel geniaccio di Alber Elbaz per la prossima stagione fredda. La nuova collezione di Lanvin punta sempre allo stile glamour e sofisticato che conosciamo bene, la stravaganza però è semplice, minimal, un piccolo miracolo che solo le sapienti mani di Elbaz riescono a fare. La collezione è molto interessante, l’inizio è un tantino monotono, ma per scelta ovviamente, poi in passerella sbocciano rose, colori e pizzo.

    La collezione Lanvin per l’autunno inverno 2011 2012 vede come sfondo un salice piangente, in pratica il messaggio che Alber Elbaz vuole trasmette è di radici, passato, storia, tradizione, commenta il tutto con la frase “Tutti hanno bisogno di un albero”, che dice tutto, ma anche niente. Largo alle interpretazioni!

    La collezione inizia con degli outfit in nero, abiti molto semplici e direi anche da nonna, che sfilano con borse coordinate, maxi cappelli da diva e mocassini stringati bassi. Man mano si comincia ad intravedere qualche sprazzo di colore, gli abiti monospalla con ruches, i volumi e le forme tipiche della griffe.

    Come per Balenciaga, anche qui i fiori tornano in passerella, abbiamo delle rose declinate in bianco nero, uno stile elegante ma che profuma di decadenza, in netta contrapposizione con i mini dress frou frou che arrivano subito dopo e che sono in pieno Alber Elbaz style!

    Abiti bustier o monospalla, abiti lunghi e cortissimi, realizzati in chiffon rigido o con ruches ben volumizzati, uno stile glamour e seducente ma in cui tutto è giocato sui tessuti che, solo per Alber Elbaz, sembrano non rispondere alle leggi della gravità!

    Nella fotogallery trovate tutte le immagini!

    Dolcetto o scherzetto?