Parigi Fashion Week: la collezione A/I 2011-2012 di Isabel Marant

da , il

    Isabel Marant ci presenta i modelli della collezione autunno/inverno 2011-2012 sulla passerella francese della Paris Fashion Week. Come lei stessa dice, la stilista ha scelto di usare come ispirazione per la sua linea invernale la sua stessa storia personale, pensando una collezione di abiti e outfit per una donna che si muove nella sua vita quotidiana con decisione, cercando il più possibile di mantenersi glamour sebbene conservando una certa comodità. Colore dominante è il blu, usato per modelli dallo stile un po’ Far West, il jeans trionfa quasi su tutti i capi abbinato spesso alla pelliccia.

    Vi abbiamo già mostrato le immagini della sfilata parigina di Christian Dior che ha visto in passerella l’ultima linea disegnata da John Galliano prima del suo allontanamento dalla maison. Molto interessanti anche i modelli proposti da Vivienne Westwood, i cui outfit sono completati da un trucco simbolico davvero particolare.

    Isabel Marant valorizza il jeans usato per diversi capi, dai pantaloni, alle camicie, alle giacche, persino per i capispalla con interno in pelliccia.

    Il blu è la tinta più usata per minidress, t-shirt e cappotti con pelliccia bianca, infatti il bianco è il secondo colore dominante, usato per maglioni e maxipull la cui linea è completata da alti stivali bianchi, grigi o neri con frange che richiamano molto lo stile Far West, indossati sotto i minidress ma anche sui pantaloni, per la maggior parte rigorosamente denim.

    Una collezione dalle linee abbastanza semplici, ma sicuramente più adatta alle esigenze quotidiane della donna moderna di altre fin troppo estrose. Voi cosa ne pensate?