Parigi, al via la settimana dedicata al pret-à-porter

Parigi, al via la settimana dedicata al pret-à-porter
da in Calendario sfilate, Louis Vuitton, Moda 2011, Paris Fashion Week, Sfilate, Valentino
Ultimo aggiornamento:

    Parigi pret a porter

    L’Europa è ancora protagonista per quanto riguarda la moda, e se su Milano i riflettori si sono appena spenti è a Parigi, la patria dell’haute couture, che si sono spostate le attenzioni della fashion industry, e la Capitale francese, con nove giorni di moda chiuderà il ciclo delle sfilate dedicate al pret-à-porter per l’autunno-inverno 2010-2011. Nicolas Andreas Taralis, Anthony Vaccarello e Hedi Slimane sono i tre designer (dei quattro giovani talenti inseriti in calendario ) che hanno avuto ieri sera l’onore di aprire la lunga kermesse che al suo termine avrà visto sfilare ben 90 brand sulle sue passerelle, ma già si attendono i grandi nomi e le loro proposte creative.

    Non si può nascondere che molto interesse e curiosità destano nomi come Balenciaga, Manish Arora, Balmain e Nina Ricci, tutti previsti per il 4 marzo o come Issey Miyake, Christian Dior, Vivienne Westwood, Lanvin e la Maison Martin Margiela in calendario il giorno successivo ma anche Emanuel Ungaro promette di attirare su di sé l’attenzione grazie alla presenza dell’attrice Lindsay Loan il cui debutto nel 2009 come consulente creativa della maison è stato definito addirittura un disastro.

    Questa edizione però, lo sappiamo tutti, sarà quella dell’ultimo lascito creativo di Alexander McQueen lo stilista che nelle scorse settimane si è tolto la vita impiccandosi nel suo appartamento.

    La nuova collezione firmata McQueen sarebbe dovuta andare in scena il 9 marzo sulle passerelle della Conciergerie, ma nel rispetto del lutto della famiglia e del team creativo che lavorava a stretto contatto con lo stilista il Gruppo Gucci di cui il brand fa parte ha fatto sapere nei giorni scorsi che gli ultimi lavori del designer saranno presentati in un salone privato davanti ad un ristrettissimo gruppo di invitati il 9 e il 10 di marzo, nelle stesse date in cui con tutt’altro spirito saliranno in passerella Chanel, Thierry Mugler, che torna a presenziare nel calendario parigino, Chloé, Valentino e ancora Elie Saab, Louis Vuitton, Hermès e Miu Miu.

    394

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Calendario sfilateLouis VuittonModa 2011Paris Fashion WeekSfilateValentino
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI