Occhiali da sole Donna Karan e DKNY, le originali novità per l’estate 2012 [FOTO]

da , il

    Donna Karan ci presenta le sue due linee di occhiali da sole proposti per la bella stagione primavera estate 2012, parliamo infatti dei modelli più chic e sofisticati della linea che porta il nome della stilista newyorkese e della linea più vivace e sbarazzina DKNY che ha come volto quest’anno la bellissima attrice di Twilight Ashley Greene. Donna Karan adora la sua New York e ce lo dimostra una collezione dopo l’altra, dai capi d’abbigliamento agli accessori, ai costumi da bagno, a scarpe e borse, la stilista tra le più amate nello star system non perde mai occasione per lasciarsi ispirare dalle atmosfere della Grande Mela. La collezione di occhiali da sole è solo l’ennesima conferma, scopriamola insieme.

    Occhiali da sole Donna Karan, collezione P/E 2012

    Come vi anticipavo, nella linea Donna Karan la stilista sceglie di premiare uno stile più ricercato e “adulto” per certi versi. La collezione punta principalmente su forme classiche e consolidate a cominciare dagli occhiali da sole oversize, pensati in forme più o meno arrotondate e in diverse dimensioni. I modelli tondi sono proposti sia nel più classico nero, sia in marrone, mentre le forme squadrate sono pensate in nero con stanghette larghe dotate di logo. Particolare il modello arrotondato in colorazioni quali il grigio e il blu cangiante.

    Altri grandi protagonisti della collezione sono i modelli di occhiali da sole aviator, pensati da Donna Karan nella forma con doppio ponte sottile, stanghette altrettanto sottili con logo e colorazioni che spaziano dall’argento dei modelli in metallo, al bronzo più sofisticato e di classe.

    Occhiali da sole DKNY, collezione P/E 2012

    La collezione di occhiali da sole DKNY gioca invece con le forme più vivaci e sbarazzine. Si parte dagli oversize squadrati con montatura trasparente e in toni di ambra, beige e nell’evergreen nero, e si arriva alla variante più grande e avvolgente ispirata ai modelli delle dive hollywoodiane, quelli con cui si nascondono dai paparazzi per intenderci, anche questi in beige e nel bellissimo rosa cipria.

    Altra forma privilegiata dalla collezione DKNY è quella dei favolosi cat-eye, modelli in dimensioni più o meno grandi, caratterizzati dai margini superiori più alti a imitare la forma degli occhi dei gatti appunto. Sono proposti in tante colorazioni, dai classici grigio, bianco e nero, alle varianti più particolari con tocchi di maculato animalier più accattivante.

    Una collezione quella di Donna Karan che riesce a coprire un po’ tutte le esigenze e i gusti delle fashion victim, aggiungendo un pizzico di brio tipicamente newyorkese che alla fine adoriamo. Quale modello preferite?

    Dolcetto o scherzetto?