Natalia Vodianova bella e misteriosa per Vogue Paris marzo 2012

Natalia Vodianova Vogue.paris marzo

Natalia Vodianova è une delle mie modelle preferite, ha uno sguardo veramente dolcissimo e degli occhi che bucano lo schermo. Natalia Vodianova ha origini molto povere ma questo non le ha impedito di diventare una delle modelle più amate del mondo, ormai le sue copertine sulle riviste di moda non si contano più, così come gli advertising e le sfilate, è la modella prediletta di Stella McCartney ed è anche la it girl scelta da Vogue Paris per il numero di marzo 2012.

Natalia Vodianova interpreta una donna sensuale e glamour per il numero di marzo 2012 di Vogue Paris, Emmanuelle Alt si è affidata alle donne più belle del mondo in questa sua direzione artistica, e dopo Gisele e Kate (Moss) non poteva non arrivare anche Natalia.

Come vi dicevo, Natalia Vodianova ha origini molto umili, la sua è la storia di una moderna Cenerentola che è nata e cresciuta in una poverissima fattoria presso Gorkij in Russia, lei aiutava la mamma ad occuparsi degli animali poi a 15 anni, e con i risparmi di una intera vita, si iscrive ad una scuola per modelle e a distanza di soli 2 anni ottiene il suo primo contratto si trasferisce a Parigi. Le sue origini però non le dimentica, ed adesso che è ricca e famosa, ha fondato un’associazione per aiutare i bambini poveri della sua terra natale, la Naked Heart Foundation. Ogni anno organizza anche una grande festa per invitare i suoi amici della moda a fare una donazione per sostenere il suo progetto.

Su Vogue Francia, la top model russa Natalia Vodianova, è stata fotografata dai bravissimi Mert Alas and Marcus Piggott che, hanno messo da parte gli effetti speciali e le luci al neon, ed hanno ritratto Natalia in tutta la sua semplicità.

Vi piace questa cover di Vogue Paris?

Segui Pour Femme

Martedì 06/03/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Scopri PourFemme
torna su