NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Mugler, collezione Primavera/Estate 2013 [FOTO]

Mugler, collezione Primavera/Estate 2013 [FOTO]
da in Abbigliamento, Moda Primavera/Estate 2013, Paris Fashion Week, Sfilate
Ultimo aggiornamento:

    Thierry Mugler calca la passerella della Paris Fashion Week con la sua nuova collezione di abbigliamento e accessori dedicata alla prossima stagione calda primavera estate 2013. La maison francese adorata dalle star – e da Lady Gaga in particolare – porta sulla glitterata scena parigina la sua personale idea di femminilità e di tendenze per il prossimo anno, aggiungendo come sempre tocchi di carattere, giochi cromatici e dettagli singolari che rendono la sua linea ben riconoscibile. Diamole uno sguardo più da vicino.

    La Paris Fashion Week conclude in bellezza le quattro settimane dell’anno più attese dalle fashion victim, che aspettano di poter sbirciare i must have per la prossima stagione, e dalle celebrity, pronte a sfoggiare nei vari front row i capi più costosi dei loro stilisti preferiti. Tante le collezioni che hanno lasciato il segno nell’ultimo mese, da Gucci con i suoi colori sgargianti e le forme anni ’70, a Dsquared2 che ha contrapposto invece una donna decisamente più rock, senza dimenticare Prada che ha sperimentato adattando forme d’ispirazione orientale e motivi e strutture più caratteristici.

    Non è mancata la classe più ricercata sulle passerelle di Calvin Klein, Emilio Pucci e Gianfranco Ferré, ma Thierry Mugler ha scelto di perseguire uno stile ben diverso. La sua collezione primavera estate 2013 voluta dal direttore creativo Nicola Formichetti in collaborazione con lo stilista Sebastien Peigne è la quarta che la maison porta alla settimana della moda parigina, e tra le novità c’è anche il lancio della prima linea di borse di lusso del marchio.

    La collezione è molto frizzante e propone innanzitutto minidress morbidi con maniche strutturate alternati a modelli su più strati in toni di terra, giallo limone, ruggine con pannelli lucidi e glitterati, bordeaux e caramello, tutti modelli dalle forme molto originali con colli a V e dettagli cut-out, ma sempre molto corti.

    Jumpsuit morbidi e svolazzanti in toni accesi di azzurro lasciano il passo all’effetto lucido della pelle verniciata, per coordinati con top intrecciato e shorts, e minidress d’impatto. Pantaloni in pelle a sigarette anche sulla passerella di Mugler, ma sono sempre gli abiti corti i più interessanti nella proposta in color block su base in vernice.

    Forme minimal e futuristiche si alternano alle trasparenze audaci, grandi protagoniste di questa stagione di sfilate, soprattutto sugli outfit in total black, ma non mancano tocchi più raffinati di bianco, sempre su strutture dall’allure futuristico.

    A voi è piaciuta la sfilata Mugler?

    505

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoModa Primavera/Estate 2013Paris Fashion WeekSfilate
    PIÙ POPOLARI