Mou Boots, gli stivali per l’Autunno/Inverno 2012-2013 [FOTO]

da , il

    Una nuova moda impazza ai piedi delle celebrità d’oltreoceano. Vi stiamo parlando dei Mou Boots, dei comodi e pratici stivali invernali, nati in seguito al successo degli UGG Boots e che, nonostante la California sia uno stato decisamente assolato con temperature miti anche a Dicembre, sono già stati avvistati indosso ad attrici come Gwyneth Paltrow e Sarah Jessica Parker. Il motivo del loro successo? Sicuramente il loro stile glamour e casual allo stesso tempo, la loro grande praticità e uno stile decisamente nature friendly!

    Al pari dei loro rivali australiani, anche i Mou Boots non possono essere definiti belli nel senso più convenzionale del termine. Indubbiamente, grazie al rivestimento interno in pelliccia tengono i piedi al caldo, sono comodi e pratici per la vita di tutti i giorni e, per renderli più cool possibile, si è deciso di ricorrere a dei tessuti e delle lavorazioni particolari e femminili.

    Nella collezione autunno inverno 2012 2013, che potete ammirare nel dettaglio nella nostra fotogallery, troverete modelli classici e novità per la stagione fredda. Tra gli evergreen che il fashion brand continua a proporre, con successo, c’è il modello Eskimo con doppia cucitura a vista esterna realizzato in tonalità chiare o scure, come il nero e il grigio, e in versione alta o più bassa, poco sopra alla caviglia.

    Sbarazzini e casual, ecco gli stivali alti in grigio chiaro caratterizzati da lavorazione tricot su tutto il polpaccio. Se la lavorazione a maglia vi piace ma preferite optare per un dettaglio, nella nostra gallery potrete trovare anche degli stivali con tricot solo nella parte superiore dello stivale.

    Tra le novità della stagione invernale vi segnaliamo il modello dal mood rock con fibbie, disponibile sia alto che basso, oppure lo stivale multicolor realizzato in tessuto metallizzato. Grintosi gli stivaletti impreziositi da motivi pitonati, un must have della stagione autunno-inverno, proposto con successo anche su skinny jeans e su leggings, sia in versione black&white che colorata.

    Tutti i Mou Boots sono comodi, caldi e confortevoli ma – ci teniamo a ripeterlo – sono decisamente poco femminili. Vi diamo un piccolo consiglio di stile nel caso vogliate acquistarli: le ragazze più bassine è preferibile che indossino i modelli più alti mente, quelli bassi sono più adatti alle ragazze alte o con le gambe più lunghe, proprio per evitare dì vedere dimezzata la vostra figura.

    E voi che cosa ne dite dei Mou Boots, li conoscevate?