Moschino Cheap And Chic sfilata Primavera/Estate 2013 [FOTO]

Moschino Cheap And Chic sfilata Primavera/Estate 2013 [FOTO]
da in London Fashion Week, Moda Primavera/Estate 2013, Moschino, Sfilate, Sfilata Moschino Cheap & Chic
Ultimo aggiornamento:

    La nuova collezione di Moschino Cheap And Chic è stata presentata ieri sera alla London Fashion Week, il trasloco nella terra della Regina ha fatto benissimo alla linea cheap del gruppo Moschino che sembra brillare di una luce diversa, di una raggiante simpatia italiana, unita all’humor britannico. Rossella Jardini, direttore creativo di Moschino che per Cheap & Chic è supportata da Francesca Rubino ha portato in scena una collezione sbarazzina e allegra, coloratissima e un po’ retrò, ispirata allo stile anni Settanta/Ottanta.

    La sfilata di Moschino Cheap And Chic è stata presentata in streaming sul sito del nostro network Stylosophy.it, dove potete leggere la cronaca e le prime impressioni sulla nuova collezione di Rossella Jardini. La primavera estate 2013 di Moschino Cheap And Chic è solare e molto festosa, il tormentone dell’anno è sicuramente l’ananas, che ci viene proposto in tutte i capi di abbigliamento e anche negli accessori. Abbiamo pantaloni con una stampa a quadretti su cui si stagliano dei maxi ananas dai toni fluo, in fucsia, giallo e verde acido. Ananas anche sulle giacche di pelle e sui blazer, sui vestitini a triangolo, sui top a campana e sui pantaloni shinny, sui giubbini biker, sui top/reggiseno e sugli shorts mini. Meravigliosa la borsa a tracolla a forma di ananas, siamo certe che diventerà un accessorio must have! Un mix & match di colori e di stampe e toni psichedelici ispirati alla fine degli anni Sessanta e l’inizio degli anni Ottanta.

    La collezione, seppur dominata dagli ananas, da spazio anche ad altre mise molto interessanti e sicuramente più versatili.

    Abbiamo una prima linea di abiti, che aprono la sfilata, caratterizzati da linee minimal e colori raggianti, diciamo un color block più evoluto in cui troviamo la semplicità che ha caratterizzato gli ultimi anni alle linee anni Settanta. Tra i nostri capi preferiti c’è la linea dai toni pastello decorata con pietre e cristalli colorati, uno stile da reginetta che si coniuga alla perfezione con lo stile scanzonato e ironico di Moschino Cheap And Chic. Questi vestitini sono davvero irresistibili, c’è un tubino fucsia decorato con un colletto illuminato da cristalli disposti a forma di fiore, un vestitino da cocktail un delizioso verde mela con il corpetto gioiello ed un altro, senza spalline, in rosa confetto con i cristalli bianchi e fucsia. Molto carine anche le magliettine retate decorate con i micro cristalli ma anche i cappottini bon ton con i bottoni gioiello.

    Il trasloco londinese è stata una mossa rischiosa ma che ha funzionato alla grande, Moschino Cheap & Chic brilla di una luce propria e non è più oscurato dalla linea principale e soprattutto dal serratissimo calendario di Milano. Aveva ragione Rossella Jardini quando l’anno scorso ha dichiarato: “A Milano soffriva il complesso del secondogenito, perche’ Londra e’ una città dove la moda e’ particolarmente facile, perchè c’e’ un entusiasmo diverso e il calendario e’ meno stretto, il clima e’ meno vorticoso e stressante, perfino il rapporto con le celebrity e’ più easy”.

    Al fashion show Moschino erano presenti in prima fila: Alexa Chung, Daisy Lowe, Nicola Roberts, Kelly Brook, Pixie Lott, Thom Evans e tanti altri vip!

    603

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN London Fashion WeekModa Primavera/Estate 2013MoschinoSfilateSfilata Moschino Cheap & Chic

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI