Modelle tatuate: quando l’inchiostro va in passerella [FOTO]

da , il

    Le modelle tatuate sono sempre più presenti sulle passerelle dell’alta moda internazionale. Laddove un tempo le grandi maison come Chanel, Prada e Valentino premiavano la bellezza immacolata di top model senza questo tipo di segni distintivi, a oggi sono proprio queste griffe a osare lasciando che le loro it-girls mettano in mostra i loro tattoo durante la presentazione delle nuove collezioni.

    I tatuaggi hanno una storia molto lunga alle spalle, che ha poco a che vedere con il semplice significato di abbellimento estetico cui sono destinati oggigiorno. Spesso la scelta di un tattoo è legata a eventi che vogliamo ricordare per sempre, e lo stesso vale per super modelle del calibro di Kate Moss e Cara Delevingne che sfoggiano i loro tattoo sui social a ogni occasione.

    Cara Delevingne, da un paio di anni musa di Karl Lagerfeld e modella di punta per le sfilate e le campagne pubblicitarie di diversi altri brand tra cui il famoso marchio inglese Burberry, è considerata una delle cattive ragazze più fashion del mondo della moda. I suoi continui cambi di colore di capelli, tagli, stile nel vestire e fidanzati/e sono ciò per cui è più nota, ma anche quando si tratta di tattoo la giovane modella non si risparmia: proprio di recente Cara ha messo in bella mostra sui suoi profili social un tatuaggio a forma di leone che ha fatto su un dito della mano destra, seguito da un altro con grandi lettere lungo il bordo della mano.

    Kate Moss ha puntato invece su tattoo più piccoli realizzati sul fondo schiena, mentre Gisele Bundchen, la modella più pagata del mondo negli ultimi tre anni, ha scelto una piccola stella portafortuna sul polso della mano destra e alcuni simboli sempre di piccole dimensioni sulla caviglia, una delle mode più diffuse a Hollywood.

    Chanel Iman ha puntato su un tatuaggio molto discusso, la gruccia per abiti, accessorio con il quale le modelle si confrontano ogni giorno della loro vita, con il suo nome scritto sotto, mentre Freja Beha Erichsen ha rivelato senza troppi problemi di avere ben 16 tatuaggio lungo il corpo. Erin Wasson ha sfoggiato in diversi servizi fotografici i tanti tattoo lungo il busto, mentre Anja Konstatinova ha dedicato al suo gatto un tattoo sul collo seguito da un altro all’interno delle labbra.

    La ciliegina sulla torna è arrivata durante la sfilata Primavera/Estate 2015 di Chanel: in passerella per la celebre maison sono comparse infatti modelle con gonne abbastanza corte da lasciare intravedere dei tatuaggi lungo la coscia a imitazione di reggicalze con piccoli charms pendenti, una vera rivoluzione fashion!

    I look di Gisele Bundchen