Moda autunno-inverno 2010/2011: lady in pelle

Moda autunno-inverno 2010/2011: lady in pelle
da in Abbigliamento, Bottega Veneta, Burberry, Inverno 2011, Moda 2011, Prada, Primo Piano, tendenze inverno 2011
Ultimo aggiornamento:

    Uno dei materiali più in voga per la prossima stagione, oltre naturalmente la pelliccia? E’ senza ombra di dubbio la pelle, che viene lavorata dai designer dei più importanti marchi per dare forma a qualsiasi capo d’abbigliamento, dai vestiti sexy perfetti per le serate in discoteca fino ai giubbotti da motociclista imbottiti in shearling, passando per gilet, shorts, mantelle e addirittura tailleur. La donna dell’autunno-inverno 2010/2011 è certamente una donna che non deve chiedere mai: vediamo le proposte più strong della prossima stagione, che vede alcuni marchi su tutti primeggiare nell’interpretazione di questa tendenza: DSquared2 e Gareth Pugh.

    Il look della prossima stagione? Sicuramente quello da dark lady, ma non solo: la pelle infatti la prossima stagione domina anche negli stili più femminili e meno aggressivi, nonostante sembri un paradosso!

    Chi fa un uso quasi smodato della pelle la prossima stagione è sicuramente DSquared2, che ha proposto un’intera collezione che gioca su atmosfere vagamente fetish. Biker è invece l’ispirazione che porta Versace a vestire di pelle la sua donna, con completi giacca-pantalone glam rock.

    Bottega Veneta sceglie la pelle nera per il suo tailleur da sera e anche Chloé punta su questo materiale, di solito legato a outfit più grintosi, per un look da giorno. Eleganza sofisticata nella proposta di Hermès, che veste di una tuta in nappa la sua donna investigatrice della Londra dell’ottocento, così come in quella di Emporio Armani, che punta su un giacchino dal disegno raffinato.

    Chi la usa in modo quasi ossessivo nella sua collezione è l’eclettico Gareth Pugh, che sembra quasi voler fare della pelle il materiale adatto per ogni singolo capo d’abbigliamento. E anche Karl Lagerfeld, per la collezione che porta il suo nome, la sceglie per i suoi trench ultramoderni.

    Contemporaneità e innovazione sono anche gli elementi che contraddistinguono le proposte di Gianfranco Ferré, con i suoi abiti total leather, e Balenciaga, che punta su un completo gilet-shorts.

    Atmosfere da boudoir sono quelle che ritroviamo negli abitini decorati da ruches e jabot di Christian Dior, mentre quelle ricercate da Marc Jacobs per Louis Vuitton sono tipiche degli anni cinquanta: la pelle dà la forma alle gonne a ruota dalle mille pieghe.

    La donna di Moschino, di Matthew Williamson e quella di Blumarine sono donne biker grintose, ma che non rinunciano un pizzico di sensualità. Alexander Wang e Prada scelgono la pelle per i loro cappotti, glam per il primo, dallo stile vintage il secondo. Diesel Black Gold confeziona un abitino in pelle per dare un tocco grintoso alla camicia da ragazza di campagna, mentre gucci punta su sfumature metalliche per il suo mini dress. Look da aviatrici chic è quella scelto da Burberry e da Derek Lam.

    546

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoBottega VenetaBurberryInverno 2011Moda 2011PradaPrimo Pianotendenze inverno 2011

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI